Atletico Madrid-Juventus è il big match della 2ª giornata di Champions League in programma mercoledì 1 ottobre. La partita si disputerà allo stadio Vicente Calderon con calcio d'inizio alle 20:45 e diretta tv in chiaro su Canale 5, sarà possibile seguire l'incontro del gruppo A anche in streaming sul sito di sportmediaset. Arbitrerà l'incontro Felix Brych, il fischietto tedesco sarà assistito dai connazionali Mark Borsch e Stefan Lupp. Il quarto uomo sarà invece Marco Achmueller. Per i bianconeri è la terza sfida in casa dei Colchoneros, i due precedenti si sono disputati entrambi in Coppa delle Fiere: il primo nella stagione 1963/64 e vinse la squadra di Allegri 2-1, il secondo nella stagione 1964/65 (vinsero i padroni di casa 3-1).

Gli spagnoli sono al 2° posto nella Liga insieme al Valencia a -2 dalla capolista Barcellona, frutto di quattro vittorie e due pareggi. Per i campioni di Spagna c'è il dubbio legato alla presenza del capitano Gabi che nell'ultima gara è uscito anticipatamente per problemi alla caviglia. All'appuntamento mancherà anche Cerci che dovrebbe finire in tribuna a causa della scarsa forma fisica, ci sarà invece il bomber Mandzukic nonostante probabilmente sarà costretto a giocare ancora con la maschera protettiva. Simeone dovrebbe schierare Oblak in porta, Ansaldi, Miranda, Godin e Juanfran i quattro di difesa, Koke, Tiago, Gabi e Arda Turan agiranno dietro le due punte Raul Garcia, Mandzukic. Nella giornata di ieri Pirlo ha giocato l'amichevole contro il Caravaggio senza lamentare problemi.

I migliori video del giorno

Il regista ha giocato tutti e 60 i minuti, pennellando assist e giocate delle sue, con grande soddisfazione personale e del tecnico Allegri; Marchisio nel ruolo di play maker dà ampie garanzie e magari Pirlo potrebbe essere utile a gara in corso. Caceres inizierà dalla panchina, mentre Barzagli, a meno di sorprese, rimarrà a Torino per curarsi meglio. Le ali saranno Lichtsteiner e Asamoah (Evra ha giocato due gare consecutive). In avanti la coppia Llorente-Tevez, anche se Morata chiede una maglia da titolare. Classico 3-5-2 per Allegri dunque, con Buffon tra i pali, Ogbonna, Bonucci e Chiellini in difesa, Asamoah e Lichsteiner sulle fasce, Pogba, Marchisio e Vidal dietro alle due punte Llorente e Tevez. I bookmaker della Snai danno leggermente favoriti i padroni di casa (1X a 1.29). Non sarà facile per Buffon mantenere l'imbattibilità (Nogoal a 1.75 ed Under 2,5 a 1.55). Il risultato esatto più probabile è 1-0 a 6.00 in alternativa 0-0 a 8.00. Nell'altra partita del gruppo scontro inedito al Malmo Stadion tra Malmoe ed Olympiacos, con diretta tv su Sky Calcio 6 HD ed in streaming su Sky Go. Partita dall'esito incerto con leggera prevalanza degli ospiti (quota Snai X2 a 1.24), non sono previste molte reti (Under 2,5 a 1.70 e Nogoal a 1.83). Il risultato esatto 0-1 a 7.00 e 1-1 a 6.00 sono i più probabili.