La Bundesliga riparte con l'interessante sfida tra Bayer Leverkusen e Werder Brema, in programma venerdì 12 settembre: l'anticipo delle 20.30, che aprirà ufficialmente la terza giornata di campionato, sarà fondamentale per i padroni di casa, desiderosi di difendere il momentaneo primato in classifica.

Qui Bayer- la squadra di Schmidt, a punteggio pieno dopo due partite, viaggia sulle ali dell'entusiasmo: la vittoria nell'ultima giornata (dopo essere stata in svantaggio per due volte) ai danni dell'Herta Berlino (4-2 il risultato finale) infatti, ha dato consapevolezza e continuità all'importante successo di sette giorni prima con il Borussia Dortmund, altrimenti fine a se stesso.

Naturalmente è troppo presto per considerare i rossoneri di Leverkusen come veri e propri candidati al titolo (Dortmund, ma soprattutto Bayern restano i favoriti assoluti), ma mettere "in cascina" punti importanti, soprattutto ad inizio stagione, non può che aiutare: ad ogni modo Schmidt, che dovrebbe poter contare sul recupero di Rolfes ma non su Brandt, schiererà il classico 4-2-31 con Leno tra i pali, linea difensiva formata da Toprak, Spahic, Jedvaj e Boenisch; Rolfes e Castro a centrocampo agiranno da diga davanti alla difesa, con Son, Calhanoglu e sopratutto il talento Ballarabi a supportare sulla trequarti l'unica punta Kiessling.

Qui Werder- Molti più problemi di formazione per Dutt: Gebrie Selassie, Yildirim, Bargrede, Fritz (in dubbio) e von Haacke infatti non saranno quasi sicuramente disponibili, e affrontare una gara come quella della BayArena senza tutti questi titolari non è la migliore delle premesse.

La squadra di Brema oltretutto arriva da due pareggi opachi (in particolare quello della seconda giornata con l'Hoffenheim, 1-1 il risultato finale) e non sembra aver trovato la miglior condizione possibile; l'inversione di tendenza potrebbe cominciare proprio da venerdì sera, certo, ma servirà una prova di carattere e compattezza. Werder che andrà in campo con il 4-4-2: Wolf in porta, Prodl, Fritz (se recupera), Garcia e Galvez in difesa; Elia, Januzovic, Hajrovic e Lukimya comporranno il centrocampo, Selke e Di Santo in attacco.

Precedenti e pronostico- nell'ultima stagione una vittoria a testa (Bayer-Werder 2-1 e Werder-Bayer 1-0), mentre nell'anno precedente un pareggio (Werder-Bayer 1-1) e una vittoria Bayer (1-0): prima della vittoria dell'anno scorso, nelle ultime 4 stagioni erano state solo vittorie rossonere (o pareggi)e per trovare una vittoria dei biancoverdi di Brema alla BayArena dobbiamo risalire al 30/5/'09, 0-1 nella coppa di Germania.

I migliori video del giorno

Il pronostico secondo i bookmakers è nettamente a favore dei padroni di casa (segno 1 a 1,26 e segno 2 a 9,50) e, anche secondo noi la vittoria del Bayer è il risultato più probabile: il consiglio è di giocare sulla quota Gol (1,66) o, in alternativa, di puntare sull'under 3.5 anch'esso quotato 1,66.