Campionato italiano di calcio Serie B 2014-2015, seconda giornata. In anticipo serale, dopo Latina-Crotone, sul secondo turno di serie B che si gioca eccezionalmente di domenica per la sosta internazionale della serie maggiore, sabato 6 settembre 2014, alle ore 20.30, presso lo stadio Mario Rigamonti di Brescia è in programma l'incontro di calcio Brescia-Livorno. Sfida tra due squadre abituate anche a calcare i palcoscenici della serie A, obiettivo tre punti per entrambe le squadre, che non vogliono partire in ritardo nella corsa promozione; incontro di cartello atteso dalla tifoseria bresciana che spera in una pronta rivincita dopo l'esordio amaro di Frosinone, ma anche il neoretrocesso Livorno è già alla ricerca di una inversione di tendenza dopo il mezzo passo falso casalingo all'esordio contro il Carpi.

I lombardi questa settimana, nelle ultime fasi di mercato, hanno ingaggiato due pezzi pregiati per il centrocampo come Bentivoglio e Sestu; il Livorno è partito per la Lombardia senza il bomber bulgaro Andrey Galabinov, impegnato con la propria Nazionale, ma potrà contare sul rientrante Emerson.

Queste le probabili formazioni che vedremo in campo al Mario Rigamonti di Brescia, Brescia(3-5-2): Minelli, Di Cesare, Zambelli, Benali, Sestu, Budel, Olivera, Bentivoglio, Scaglia, Caracciolo, Corvia, allenatore Iaconi; Livorno(4-3-3): Mazzoni, Gemiti, Bernardini, Emerson, Lambrughi, Moscati, Mosquera, Djokovic, Surraco, Cutolo, Jefferson, allenatore Gautieri. Arbitro designato a dirigere la gara il signor Gianluca Manganiello della sezione di Torino.

Precedenti, statistiche e curiosità.

I migliori video del giorno

Iniziati nella stagione 1929-30 sono 46 i precedenti di Brescia e Livorno, questo il bilancio: vittorie del Brescia 11, pareggi 17, vittorie del Livorno 18; relative al solo Rigamonti le gare disputate sono 23, con il seguente bilancio: vittorie del Brescia 9, pareggi 10, vittorie del Livorno 4. Il primo incontro in assoluto giocato a Brescia dalle due squadre risale al campionato 1929-30, le rondinelle si imposero 2-0; il primo incrocio tra le due squadre in serie B è avvenuto nel campionato 1932-33, il Brescia si impose 1-0 tra le mura amiche, 3-1 amaranto in casa del Livorno nella partita di ritorno. Brescia e Livorno si sono anche incontrate per la finalissima play off nella stagione 2008-09, i toscani dopo aver pareggiato in Lombardia si imposero nettamente al Picchi e conquistarono la Serie A. Ultimo successo del Brescia in casa contro il Livorno nella stagione 1984-85, 2-1 il risultato; mentre l'ultimo successo amaranto al Rigamonti risale alla stagione 2011-12, 1-3 il punteggio finale.

Ultima sfida tra le due squadre giocata in casa del Brescia la semifinale play off della stagione 2012-13, finì in parità, 1-1. Il pronostico. Arduo, in giocata multipla un avvenimento da evitare, due squadre con grandi ambizioni, legittimate da organici di assoluto valore, ma ancora da mettere a punto, sarà fondamentale la condizione fisica e la fame di rivalsa dopo il deludente esordio di campionato. Pericolosissimo, ma pensiamo che il tandem offensivo Caracciolo-Corvia, spinto dal pubblico amico, possa avere la meglio per il Brescia, segno 1. Info Diretta. L'evento delle 20 e 30 potrà essere seguito in diretta tv su Sky Sport 1, Sky Calcio 1, e su Premium Calcio. Inoltre è possibile seguire la sfida del Rigamonti in diretta streaming tramite le applicazioni Sky Go e Premium Play.