FeralpiSalò-Pordenone, allo Stadio Comunale 'Turina' di Salò, è in programma mercoledì 10 settembre del 2014 con fischio d'inizio alle ore 20,30. La partita, in turno infrasettimanale per il Girone A, è valida per la terza giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Lega Pro. La direzione del match è stata affidata all'arbitro Signor Daniele Viotti di Tivoli che sarà coadiuvato dagli assistenti Signori Dario Bandettini ed Andrea Trovatelli, entrambi di Prato. In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale del Pordenone Calcio, il mister Lamberto Zauli per la trasferta contro la FeralpiSalò ha convocato i seguenti giocatori: Gianni Careri, Roberto Bazzichetto e Luca Maniero sono i portieri; Riccardo Fissore, Nicholas Pramparo, Gaetano Capogrosso, Marcello Possenti e Tommaso Ghinassi sono i difensori; Matteo Buratto, Michael Bacher, Gianluca Migliorini, Gianmarco Conti e Federico Maracchi sono i centrocampisti; Alberto Paladin, Riccardo Barbuti, Emil Zubin, Denis Maccan, Riccardo Benatti, Daniele Simoncelli e Francesco Potenza sono gli attaccanti. Non convocato Mattielig in quanto squalificato e lo stesso dicasi per Rosania, Placido e Uliano in quanto indisponibili. In diretta online ed in live streaming con i dispositivi mobili connessi ad Internet, la partita di calcio FeralpiSalò-Pordenone si potrà seguire con la WebTv del portale Sportube. Per quel che riguarda il pronostico, il match si presenta aperto ad ogni risultato sebbene i padroni di casa abbiano un leggero vantaggio dettato dal fattore campo. Non a caso attualmente per le scommesse calcio Lottomatica/Better per il risultato secco su FeralpiSalò-Pordenone propone le seguenti quote: segno 1 a 2,10 volte la posta puntata, pareggio a 3,15, segno 2 con una quota a 3,35.

Intanto pure il mister Scienza ha diramato la lista dei convocati per la gara di calcio interna contro il Pordenone. Nel dettaglio, in accordo con quanto riporta il sito Internet ufficiale della Feralpisalò 2009, trattasi di Codromaz, Zampàro, Branduani, Savi, Broli, Tantardini, Belfasti, Zerbo, Proietti Gaffi, Romero, Carboni, Bracaletti, Abbruscato, Cavion, Pinardi, Leonarduzzi, Di Benedetto, Lonardi, Ranellucci, Juan Antonio, Cittadino, Gulin e Fabris.