Uefa Champions League - La leggenda d'Europa Real Madrid si appresta a scendere in campo, allo stadio stadio Nazionale Vasil Levski di Sofia, mercoledì 1 ottobre alle ore 20.45, per incontrare una delle ultimissime novità in ambito Continentale, la formazione bulgara di Razgrad, il Ludogorets. La partita è valida per la seconda giornata del gruppo B di Champions League, per lo stesso girone si gioca in contemporanea, Basilea-Liverpool.

Pubblicità
Pubblicità

I padroni di casa proveranno a non sfigurare al cospetto dei Campioni d'Europa, la squadra bulgara si è qualificata per la prima volta alla fase a gironi di Uefa Champions League grazie alla vittoria ai rigori contro lo Steaua Bucurest agli spareggi. Il Ludogorets in campionato occupa la terza piazza(al comando il CSKA Sofia). Il Real, dopo le cinque reti rifilate al Basilea nella prima giornata, può di nuovo andare in goleada, anche se la squadra di Ancelotti arriva un po' acciaccata all'impegno, non certo proibitivo, di questa sera.

Pubblicità

Nessuna defezione per il tecnico dei bulgari, Georgi Dermendzhiev, mentre Carletto Ancelotti deve rinunciare a Samir Khedira. Craig Thomson, della Federazione arbitrale di Scozia, il designato a dirigere il match, per l'arbitro scozzese si tratterà del 21°in Champions League.

Ludogorets-Real Madrid - Probabili formazioni

Ludogorets (4-2-3-1): Borjan; Alexandrov, Moti, Minev, Caicara; Dyakov, Espinho; Marcelinho Abalo, Misidjan; Bezyak.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League Real Madrid

Allenatore Dermendzhiev

Real Madrid (4-4-2): Casillas; Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Bale, Kroos, Modric, James; Cristiano Ronaldo, Benzema. Allenatore Ancelotti

Ludogorets-Real Madrid - Precedenti, statistiche e curiosità

Ovviamente le due squadre non si erano mai incrociate prima; il Ludogorets conta 2 partite nella sua giovane storia di calcio Continentale con club spagnoli, avversario dei bulgari è stato il Valencia, negli ottavi di finale di Europa League lo scorso anno, subendo altrettante sconfitte.

Anche per il Real Madrid figurano 2 precedenti con club bulgari, nel primo turno di Coppa Campioni 1979/80, incrocio in entrambe le partite vincente con il Levski Sofia. Pronostico scontato Real(quota 1.20); prevedendo la goleada l'Over 2.5 è in lavagna alla misera quota 1.30; interessante potrebbe essere Over 3.5(quota 1.75). Il match è trasmesso in diretta tv, dalle ore 20.45, da Sky Calcio 3 HD e in live streaming su Sky Go.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto