Non si ferma la Serie A che torna subito in campo nel primo turno infrasettimanale di campionato, coincidente con la quarta giornata, ad inaugurarla, martedì 23 settembre, alle ore 20.45 l'anticipo dello stadio Renato Castellani di Empoli, Empoli-Milan. I toscani arrivano a questa difficile sfida reduci dal prezioso pareggio conquistato a Cesena in rimonta, dopo essere stati in doppio svantaggio; sale la febbre e stadio pieno in ogni ordine di posto al Castellani, l'impresa dei ragazzi di mister Sarri non è delle più agevoli, cercare di ottenere i primi tre punti in campionato contro i rossoneri. Qualche dubbio di formazione per il tecnico dei toscani, ma esclusi i due georgiani Mchedlidze e Shekiladze, rosa al completo, compreso Big Mac Maccarone, che difficilmente vedremo in campo però, almeno nello schieramento iniziale.

Il Milan di Pippo Inzaghi vorrà riscattare la sconfitta interna con la Juventus; visto per una quindicina di minuti contro i bianconeri, le esigenze di turn over e la voglia di cambiare qualche cosa dopo una sconfitta, favoriscono l'esordio in campo dal primo minuto dello spagnolo Torres, El Shaarawy dovrebbe fargli posto accomodandosi in panchina, non è da escludere nemmeno l'utilizzo di Bonaventura. Assente tra i rossoneri, oltre al portiere Diego Lopez, Montolivo, Alex e Essien, il grande ex azzurro, Saponara. I rossoneri scendono al Castellani per fare bottino pieno, ma Inzaghi lo sa, per centrare l'obiettivo il suo Milan deve giocare da... Milan. Arbitro designato a dirigere la partita, il signor Calvarese della sezione AIA di Teramo.

Le probabili formazioni di Empoli-Milan

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Pucciarelli, Tavano.

I migliori video del giorno

Allenatore Sarri

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, Torres. Allenatore Inzaghi

Precedenti statistiche e curiosità - Partiamo da una curiosità relativa all'arbitro Calvarese, il suo ultimo incrocio con l'Empoli è legato a un bel ricordo per il club e i tifosi, ultima giornata del campionato 2011-12, gli azzurri battendo il Cittadella si assicurarono la disputa dei playout con il Vicenza. Meno bello il secondo dato statistico: l'Empoli non ha mai battuto il Milan al Castellani. 18 sono i precedenti, con predominio netto Milan di 12 vittorie contro le 2 dell'Empoli, 4 i pareggi; in Toscana 5 vittorie rossonere e 4 pareggi nelle 9 precedenti partite disputate. Un pronostico? Con qualche piccola riserva, conoscendo il cuore Empoli, ma il segno 2 e nell'ordine delle cose.

Info visione partita - Empoli-Milan potrà essere seguita in diretta tv dalle ore 20.45: collegamenti prepartita dalle ore 20.15, su Sky Calcio 1 (per il satellitare) e su Mediaset Premium (per il digitale terrestre); in alternativa si può seguire in live streaming per gli abbonati, su Sky Go e Premium Play.