Annuncio
Annuncio
Ed eccoci qui di nuovo a parlare della nostra nazionale, che ha come obiettivo la qualificazione agli Europei 2016. Sorteggio abbastanza complicato per l'Italia che nel suo girone se la vedrà con la Croazia, la Bulgaria, la Norvegia, l'Azerbaijan e (fanalino di coda) Malta. Martedì 9 settembre alle ore 20:45 ci sarà il primo incontro dell'Italia in campo scandinavo contro la Norvegia, la partita è alquanto complicata perché i norvegesi non riescono a qualificarsi in una competizione europea dal lontano 2000. Nel Mondiale svolto pochi mesi fa l'Italia è uscita subito dai giochi dopo la bruciante sconfitta contro il Costa Rica e quella rimediata con l'Uruguay. Dopo le dimissioni di Cesare Prandelli, la nostra nazionale è stata affidata ad Antonio Conte che ha vinto la sua prima partita in amichevole contro l'Olanda per 2 a 0. L'entusiasmo del tecnico leccese ha rinvigorito i nostri giocatori e si aspetta un match infuocato in casa dei norvegesi. La Croazia dei vari Modric, Mandzukic e Ibisevic ospiteranno in casa Malta. I croati al Mondiale svolto in Brasile sono usciti nel girone di qualificazione piazzandosi al terzo posto dietro ai brasiliani e ai messicani. Malta nel girone di qualificazione è riuscita a vincere in campo armeno ed è stata la sua unica vittoria in 10 match disputati. Terminiamo con l'incontro fra l'Azerbaijan e la Bulgaria che si disputerà alle ore 18:00. Gli azeri nell'amichevole disputata l'altro ieri sono stati travolti dalla Russia per 4 a 0. I bulgari nuovamente impegnati in un girone di qualificazione con l'Italia e nel precedente sono arrivati quarti dietro all'Italia, la Danimarca e la Repubblica Ceca.


Probabili formazioni
Norvegia (4-4-2): Hansen, Forren, Linnes, Hagen, Flo, Jenssen, Johansen, Skjelbred, Moller, Nielsen, Elyounoussi.
Italia (3-5-2): Buffon, Chiellini, Ogbonna, Bonucci, De Rossi, Marchisio, Verratti, Darmian, De Sciglio, Immobile, El Sharaawy.


Pronostici e quote scommesse
La formazione guidata da Antonio Conte è la favorita, sarà una gara ricca di sorprese. Il successo della squadra scandinava è quotato 4.60 il pareggio 3.10 e il successo dell'Italia 1,72.