Annuncio
Annuncio

Finisce senza gol, zero a zero, con grande delusione dei tifosi dell'Athletic Bilbao, il match che segnava il ritorno della formazione basca in Champions League dopo ben sedici anni di assenza. Il rimpianto è ancora maggiore se si pensa che l'avversario non era di quelli irresistibili (lo Shakhtar Donetsk), peraltro più preoccupato dei problemi politici del proprio Paese che a fare bella figura al 'San Mames'. 

La formazione ucraina allenata da Mircea Lucescu ci riesce però, giocando forse meglio dell'Athletic Bilbao, 'giustiziere' del Napoli nei playoff ma per la prima volta rimasta a secco, dopo 24 gare con gol nel proprio stadio. L'anno scorso, lo Shakhtar Donetsk cominciò con un successo vicino a Bilbao, a San Sebastian, per la precisione, contro la Real Sociedad (2-0) ma questa volta si devono accontentare del pari senza rete, riuscendo a spaventare Iraizoz soltanto in un'occasione con un tiro di Douglas Costa scoccato al 22esimo della ripresa. Per l’Athletic Bilbao, solo una punizione di Ibai che sfiora il palo e pochi altri spunti: per gli spagnoli, ora, sarà d'obbligo la vittoria sul terreno dei modesti bielorussi del Bate Borisov.

Fantacalcio Champions League, Athletic Bilbao - Shakhtar Donetsk, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Marcatori: nessuno
Athletic Bilbao (4-2-3-1) - Iraizoz 6; De Marcos 6,5, Gurpegi 6, Laporte 6,5, Balenziaga 6; Iturraspe 6, Mikel Rico 6,5; Muniain 6,5 (dal 30’ s.t. Aketxe s.v.), Beñat 5,5 (dal 19 s.t. Susaeta 6), Ibai Gómez 6,5; Aduriz 5 (dal 32’ s.t. Guillermo s.v.).
In panchina: Iago, Iraola, San José, Morán. 
Allenatore: Valverde 6.
Espulsi: Nessuno
Ammoniti: Iturraspe, Aduriz, Susaeta.
Shakhtar Donetsk (4-2-3-1) Pyatov 6; Srna 6, Kucher 6,5, Rakytskiy 5,5, Azevedo 6,5; Stepanenko 6, Fernando 6 (dal 28’ s.t. Fred 6); Douglas Costa 7, Teixeira 6, Taison 5,5 (dal 35’ Marlos s.v.); Luiz Adriano 5,5 (dal 44’ s.t. Gladkiy s.v.).
In panchina: Kanibolotskiy, Bernard, Ilsinho, Krivtsov
Allenatore: Lucescu 6,5.
Espulsi: Nessuno
Ammoniti: Srna, Kucher, Taison.
Arbitro: Sidiropoulos (Grecia) 6