Cesare Prandelli e il Galatasaray si salvano dalla clamorosa figuraccia nell'esordio nel Gruppo D della Champions League (1-1), riuscendo ad acciuffare proprio all'ultimo minuto un pareggio contro un onesto Anderlecht, sceso in campo alla 'Turk Telecom Arena' con l'intenzione di portare a casa quanto più possibile.

L'ex tecnico della nostra Nazionale avrà fatto pace con Sneijder dopo le recenti tensioni, ma sembra che il rapporto con i tifosi sia sempre particolarmente complicato: Prandelli ha difeso la squadra dalla contestazione (il pareggio vale come una vittoria, ha detto al termine della partita) ma il popolo del Galatasaray si aspetta molto di più.

Il gol di Burak Yilmaz salva 'capra e cavoli' ma contro l'Arsenal a Londra sarà tutt'altra storia, tanto più che i 'Gunners' ieri sera le hanno prese al 'Signal Iduna Park' di Dortmund. Nelle prossime settimane, Prandelli dovrà cercare di ricompattare la squadra altrimenti si rischierà un'ancor più pesante figuraccia ma soprattutto la qualificazione agli ottavi di finale diventerà un sogno che si allontanerà sempre di più.

Fantacalcio Champions League, Galatasaray - Anderlecht, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Marcatori: Praet (A) al 7’, Yilmaz (G) al 46’ s.t.
Galatasaray (4-3-1-2) - Muslera 6; Sari 5, Chedjou 6,5, Kaya 5,5, Telles 5,5 (dal 34’ s.t. Camdal s.v.); Dzemaili 5, Melo 6, Inan 5,5 (dal 27’ s.t. Bulut 6); Sneijder 7; Yilmaz 6, Pandev 6,5 (dal 12’ s.t.. Bruma 6)
In panchina: Bolat, Hakan Balta, Adin, Kurtulus.
Allenatore: Prandelli 6.
Ammoniti: Felipe Melo e Dzemaili per proteste.


Andelercht (4-2-3-1) Roef 7; Najar 6,5, Mbemba 6, Nuytinck 6 (dal 23’ p.t. Suarez 6,5), Deschacht 6,5; Defour 6, Tielemans 5,5; Conté 6,5, Praet 7 (dal 33’ s.t. Dendoncker s.v.), Acheampong 6,5, Mitrovic 6,5 (dal 21’ s.t. Kljestan 6).
In panchina: Kudimbana, Colin, Kabasele, Cyriac.
Allenatore: Hasi 6.
Ammoniti: Nuytinck, Conté e Acheampong per gioco scorretto, Defour per comportamento non regolamentare.
Arbitro: Vad (Ungheria) 6,5.