Annuncio
Annuncio

Debutto con i fiocchi per il Porto di Lopetegui nel primo incontro del gruppo H della Champions League, allo stadio 'Dragao', contro il Bate Borisov: finisce con un 'punteggio tennistico', un 'cappotto fuori stagione' (tre gol per tempo) al termine di un incontro che si è messo subito bene per la formazione lusitana. 

Il debuttante Brahimi ha realizzato la propria tripletta personale, come riuscì ad un certo Wayne Rooney dieci anni fa, nel 2004 e in questo modo il Porto è riuscito a demolire la modestissima formazione bielorussa, offrendo un vero e proprio spettacolo di calcio offensivo.

Porto in vantaggio al quinto minuto con Brahimi che raddoppia poco dopo la mezz'ora; dopo cinque minuti è la volta di Jackson Rodriguez che arrotonda il punteggio sul 3-0 prima della chiusura del primo tempo. Nella ripresa anche Adrián e Aboubakar hanno potuto festeggiare i loro primi gol. Ai fini delle statistiche, c'è da ricordare che da ben dodici anni, la formazione portoghese non riusciva ad ottenere un risultato così rotondo. Un messaggio importante recapitato all'Athletic Bilbao, la rivale principale per la qualificazione agli ottavi.

Fantacalcio Champions League, Porto - Bate Borisov, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Marcatori: Brahimi al 5’ e al 32’ p.t.; Jackson al 37’ p.t.; Brahimi al 12’ s.t.; Adrián al 16’ s.t.; Aboubakar al 31’ s.t.
Porto (4-3-3) - Fabiano 5,5; Danilo 6, Maicon 6, Martins Indi 6, Alex Sandro 6; Casemiro 6, Herrera 6 (dal 24’ s.t. Tello 5), Brahimi 9 (dal 14’ s.t. Evandro 5,5); Quaresma 6, Jackson 7 (dal 19’ s.t. Aboubakar 6,5), Adrián 6.
In panchina: Andrés Fernández, Marcano, Rúben Neves, Quintero
Allenatore: Lopetegui 7.
Espulsi: nessuno 
Ammoniti: nessuno.
Bate Borisov (4-3-2-1) - Chernik 4; Khagush 4, Filipenko 4, Polyakov 4, Mladenovic 4; Likhtarovich 4,5 (dal 8’ s.t. Yakovlev 4), Olekhnovic 4 (dal 17’ s.t. Karnitski 4), A. Volodko 4,5; Aleksievich 4,5, Gordeychuk 5, Rodionov 5 (dal 26’ s.t. Signevich 4,5).
In panchina: Soroko, Tubic, Baga, M. Volodko.
Allenatore: Yermakovich 4.