Mancano meno di 10 ore all'inizio ufficiale della 3^ giornata del campionato italiano di Serie A e tutti i fanta-allenatori italiani sono chiamati a schierare la propria formazione per cercare di guadagnare più punti possibili attraverso gol, assist e prestazioni maiuscole. Ecco i migliori giocatori da impiegare partita per partita in base a probabili formazioni, indisponibili e giocatori top delle prime 2 giornate.

Cesena-Empoli: per gli emiliani formazione tipo con Marilungo supportato da Brienza, Garritano e Coppola. Nell'Empoli ancora indisponibile Maccarone; attenzione al centrocampista Vecino.

Milan-Juventus: per gli ospiti assenza di Barzagli (rimpiazzato da Caceres) mentre a centrocampo possibile rientro di Arturo Vidal.

Asamoah in vantaggio su Evra mentre davanti confermata la coppia Tevez-Llorente. Nel Milan spazio all'inedita coppia difensiva Zapata-Rami (indisponibili Bonera e Alex) ed al rientro da titolare di El Shaarawy. Consigliato puntare su Menez e Tevez.

Chievo-Parma: formazione tipo per il Chievo Verona dove Alberto Paloschi parte avvantaggiato per un posto da titolare in avanti. Nel Parma stessa formazione della sfida contro il Milan con l'unica differenza dell'assenza di Felipe, rimpiazzato da Mendes.

Genoa-Lazio: nel Genoa dello squalificato Roncaglia fiducia ancora dal primo minuto per Pinilla (panchina per Matri). Ancora indisponibili nella Lazio Radu, Ederson, Gonzalez e Cataldi. Berisha dovrebbe nuovamente partire titolare a discapito di Marchetti.

Roma-Cagliari: esordio stagionale per Yanga-Mbiwa nella Roma, guidata dal trio d'attacco Florenzi, Totti, Gervinho.

I migliori video del giorno

Nel Cagliari probabile attacco Sau-Farias con Cossu a supporto.

Sassuolo-Sampdoria: Antonio Floro Flores in campo dal primo minuto per sostituire lo squalificato Berardi; per il resto formazione ideale. Nella Sampdoria nessuna scelta a sorpresa e probabile utilizzo della stessa formazione che ha battuto il Torino lo scorso weekend.

Atalanta-Fiorentina: nell'Atalanta fiducia ancora al trio Denis-Moralez-D'Alessandro mentre nella Fiorentina, priva ancora di Marin e Giuseppe Rossi, partenza probabile dal primo minuto per la coppia Gomez-Babacar.

Udinese-Napoli: Stramaccioni sembra intenzionato a schierare la stessa formazione che ha affrontato la Juventus mentre nel Napoli il belga Dries Mertens sembra in netto vantaggio nel ballottaggio con Lorenzo Insigne. Indisponibili Jorginho e Ghoulam.

Palermo-Inter: nell'Inter confermata la formazione dello scorso weekend con eccezione per il ritorno in difesa di Vidic al posto di Andreolli. Palermo senza alcuno squalificato con Bamba e Pisano in vantaggio su Feddal e Morganella.

Torino-Verona: nel Torino nessun ballottaggio con Quagliarella e Larrondo a guidare l'attacco. Nel Verona probabile partenza dal primo minuto per Jankovic a supporto di Gomez e Toni.