Alle ore 23:00 del 1° settembre si chiude la sessione estiva del Calciomercato 2014. Anche nell'ultima giornata, non sono mancati i grossi colpi delle big sia italiane che straniere. Tra le più attive il Manchester United, il Real Madrid, il Milan, la Roma, il Parma e la Fiorentina. Vediamo i movimenti di mercato di quest'ultima giornata. Alle 13:54 si è conclusa la 'telenovelas' Radamel Falcao. Il 28enne attaccante colombiano passa dai francesi del Monaco al Manchester United di van Gaal. I termini del trasferimento sono il prestito oneroso a 15 milioni con i 12 di ingaggio del giocatore pagati totalmente dal club inglese. Con l'arrivo di Falcoo lascia i 'Red devils' il 26enne attaccante Javier 'Chicharito' Hernandez.

Il giocatore messicano passa in prestito con diritto di riscatto per 22 milioni al Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Dopo questa piccola parentesi estera, veniamo al calciomercato di serie A. Il più attivo è stato il Milan, vittorioso domenica sulla Lazio per 3-1. I 'Rossoneri' hanno ottenuto il sì del 21enne centrocampista olandese del Chelsea Van Ginkel ed erano a un passo dall'acquisto dal Parma del 26enne centrocampista Jonathan Biabiany: l'affare è saltato perchè Zaccardo (inserito nell'operazione) non ha trovato l'accordo col Parma. Lascia Milanello il 19enne centrocampista Bryan Cristante, già in volo verso Lisbona, sponda Benfica, per le visite mediche. Un altro rinforzo difensivo per la Roma di Rudi Garcia. Arriva in 'Giallorosso' dal Newcastle il 25enne centrale (che può giocare anche da terzino) centrafricano naturalizzato francese Mapou Yanga-Mbiwa.

I migliori video del giorno

Doppio colpo per la Fiorentina. Il primo acquisto è il 26enne difensore inglese Micah Richards dal Manchester City, nel 2006, a 18 anni, è diventato il più giovane difensore di sempre ad essere convocato nell'Inghilterra. Il secondo è il 25enne centrocampista sloveno del Sassuolo Jasmin Kurtic. Molto attivo anche il Parma. Il 34enne brasiliano naturalizzato italiano Amauri lascia gli emiliani e firma per due anni con il Torino. Arriva agli ordini di Donadoni dalla Juventus, il 27enne difensore Paolo De Ceglie.