Lega Pro nel vivo col turno infasettimanale del giorno 24/9/2014 cioè mercoledì, nel quale va segnalato l'interessante Savoia-Lecce (ore 20:30, streaming garantito da www.Sportube.tv), coi salentini nobili decaduti del girone C, dato che hanno un notevole passato in serie A come certo tutti ricorderete. Una squadra, il Lecce, che sarà sempre ricordata per aver fatto perdere uno scudetto alla Roma. Già matematicamente retrocessa, quella squadra passò all'Olimpico nel generale stupore alla penultima di campionato.

Pubblicità
Pubblicità

Un'impresa di cui si parlò per anni.

Oggi però la realtà dei giallorossi pugliesi è ben diversa e si chiama LegaPro, giunta al turno numero 5. Il Lecce schiera Fabrizio Miccoli, a segno nel 2-0 alla Reggina, un giocatore che è davvero un lusso per questa categoria e che per cifra tecnica avrebbe potuto cogliere molto di più anche in prospettiva azzurra.

Qui Savoia: Bucaro confida nella buona vena del cannoniere Scarpa.

Qui Lecce: Rimaneggiato il Lecce che sarà privo di D'Ambrosio, Vinetot, Bogliacino e Lepore.

Pubblicità

Si punta forte sulla coppia d'attacco: due a scelta tra Miccoli, Moscardelli e Della Rocca, per un rapido rientro nella categoria cadetta.

Le due formazioni di partenza potrebbero essere le seguenti

Savoia: Santurro; Laezza, Rinaldi, Di Nunzio; Cremaschi, Gallo, Calzi, Sanseverino, Sabatino; Di Piazza, Scarpa

Allena: Bucaro



Lecce: Caglioni; Martinez, Sacilotto, Abruzzese, Lopez; Mannini, Papini, Salvi, Carrozza; Della Rocca (o Moscardelli), Miccoli

In panchina c'è Chini vista la squalifica di Franco Lerda.

Le quote per le scommesse

L'1 è a 3,20; l'X a 3,00; il 2 a 2,25. Quattro punti per il Savoia e 7 per il Lecce in classifica. Guidano a 10 Catanzaro, Salernitana, Benevento e Lupa Roma ma oggi è in programma il confronto diretto tra Lupa e Benevento che potrebbe rivelarsi utile alla risalita leccese in classifica, con gli "stregoni" campani che sognano il colpaccio nella capitale ai danni della formazione allenata a mister Cucciari (ma non sarà facile). L'appuntamento è dunque alle ore 20:30 in modalità streaming grazie a Sportube.tv che si è ben organizzata per "coprire" l'evento sportivo della quinta di LegaPro.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto