Archiviato il Mondiale brasiliano, le nazionali europee sono pronte a scendere in campo per la prima tornata di partite valide per la qualificazione al prossimo campionato europeo che si disputerà in Francia nel 2016. L'Italia, dopo il flop mondiale, ha scelto di ripartire da Antonio Conte in panchina: gli azzurri sono inseriti in un girone abbordabile, considerando che da quest'anno alla fase finale della manifestazione ci andranno le prime due classificate di ogni raggruppamento più la migliore terza. Le altre squadre che si saranno classificate terze si sfideranno nei playoff.

Tornando all'Italia, il debutto in casa della Norvegia non sembra per niente proibitivo. Gli scandinavi nelle ultime 9 amichevoli non hanno mai vinto, incassando ben 5 sconfitte. Le quote tendono tutte verso un'affermazione degli azzurri ad Oslo, con il 2 quotato a 1.80, il pareggio a 3.45 e l'affermazione dei norvegesi a 4.40. Il C.t. Conte, per mentalità e carattere vorrà assolutamente vincere, ma sarà anche importante non subire reti. Pronostico: 2+Under 2.5 (quota 2.50).

Facile l'esordio per la Spagna che ospiterà la Macedonia. Comincerà in casa anche la Germania campione del mondo che se la vedrà con la Scozia in un match che promette tanti goal...dei tedeschi. Tra le gare più attese ed equilibrate c'è sicuramente Svizzera - Inghilterra. Gli inglesi, dopo un pessimo mondiale, hanno bisogno di rilanciarsi e dovranno farlo partendo dall'ostica Svizzera che in Brasile ha spaventato addirittura l'Argentina. L'esito Goal fra queste due formazioni potrebbe farsi preferire.

Torna in campo con la maglia della Svezia Ibrahimovic che esordirà in Austria. Le due nazionali si sono già affrontate nel girone di qualificazione per i mondiali, quando si scambiarono due successi per 2-1. Anche in questo caso la tendenza è per una conferma del Goal. Un altro remake sarà quello fra Grecia e Romania. Gli ellenici, ora allenati da Claudio Ranieri, dovranno temere la voglia di rivalsa dei rumeni che hanno perso il mondiale ai playoff giocati proprio contro i greci. Sfida tesa ed equilibrata, da Under 2.5.

Il Portogallo comincia senza Cristiano Ronaldo, ma l'Albania non dovrebbe far paura: la vittoria interna dei lusitani è quotata appena 1.25. L'Olanda, dopo la sconfitta in amichevole con la nuova Italia di Conte, partirà con la Repubblica Ceca. Match ostico che potrebbe concludersi con un Under 2.5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto