Primo ottobre, giorno importante per la Juventus. Finalmente sono attese da sfide degne di attenzione dopo una serie di partite tutt' altro che proibitive. Nel primo turno di Champions infatti la Roma ha asfaltato il modesto CSKA mentre la Juventus ha vinto con gli svedesi del Malmo, che peraltro hanno espresso un buon calcio, vincendo la partita solo negli ultimi 25 minuti. Il problema di Roma e Juve è che dovranno incontrare squadre che giocheranno col sangue agli occhi visto, determinate a vincere, perché solo con la vittoria potrebbero rimettersi in gioco per la qualificazione.

Atletico Madrid: Cè chi sostiene che la squadra di Simeone sia in una piccola crisi di gioco ma io sinceramente non la vedo proprio.

Anzi, gli ultimi due risultati parlano chiaro: vittoria sul difficile campo dell'Almeria per una rete a zero, e vittoria per quattro a zero contro il Siviglia, squadra campione di Europa League, non ce lo dimentichiamo. D'accordo, l'Atletico ha perso la prima di Champions contro l'Olimpiacos, ma non ci dimentichiamo che su quel campo non è proprio semplice giocare e che l'anno scorso anche il Manchster United perse 2 a 0.

Juventus: La Juve non ha ancora subito reti ma ha giocato contro attacchi di medio livello. L'unico attacco più decente sarebbe stato quello milanista, ma Inzaghi nella partita contro i bianconeri non ha lasdciato esprimere il potenziale offensivo delle tre mezze punte a sua disposizione per timore di sbilanciarsi troppo e prendere una goleada. Con l'Atalanta il caso ha voluto che Denis sbagliasse il tiro dagli undici metri altrimenti non so come si sarebbe messa la partita per la squadra di Allegri che però può contare su un morale altissimo.

I migliori video del giorno

Probabile formazione Atletico (4-4-2) Oblak; Ansaldi, Miranda, Godin, Juanfran; Koke, Tiago, Gabi, Arda Turan, Raul Garcia, Mandzukic.

Probabile formazione Juventus (3-5-2) Buffon; Bonucci, Cáceres, Chiellini; Asamoah, Pogba, Marchisio, Vidal, Lichsteiner; Tevez, Llorente.

Pronostico: Non credo che le due squadre si equivalgano sinceramente. Credo invece che la squadra di Simeone sia superiore per gioco e per grinta. Anche ammettendo che ci sia perfetto equilibrio tra le due rose e che siano alla pari, credo che la differenza la facciano la necessità di vincere dell'Atletico e il fattore campo. Per me alla fine la spunterà la squadra spagnola, ma volendo coprirsi si può optare per la doppia 1x. Atletico-Juventus 1x.