Martedì 23 settembre alle ore 20:00 si disputa, allo stadio 'Santiago Bernabeu' di Madrid, l'incontro Real Madrid-Elche valevole come anticipo della 5ª giornata della Liga 2014/15. La partita sarà trasmessa in diretta tv su FOX Sports ed in streaming su FOX Sports Go. Sono ventidue i precedenti disputati a Madrid: venti nella Liga e due nella Coppa del Re. Diciotto vittorie dei padroni di casa (l'ultima nella stagione 2013/14 per 3-0) e quattro pareggi (l'ultimo in Coppa del Re nella stagione 1988/89 per 1-1). Le reti realizzate sono 102: 82 dai 'Blancos' e 20 dai 'Biancoverde'. Naturalmente favoriti i padroni di casa (quota Snai 1 a 1.08), con probabile goleada del Real (Over 2,5 a 1.24) e difficilmente i valenciani riusciranno a realizzare almeno una rete (Nogoal a 1.60).

Il risultato esatto più probabile è 4-0 a 8.00 in alternativa 3-0 a 10 ed altro a 3.00.

Il Real Madrid è al 6° posto in classifica con 6 punti insieme a Celta Vigo ed Eibar. Dopo la vittoria nell'esordio della Liga 2014/15 2-0 con il Cordoba, ha perso le successive due partite 2-4 a Donostia-San Sebastian con la Real Sociedad e 1-2 nel derby, al Bernabeu, con l'Atletico. Nella 4ª giornata ha strapazzato il Deportivo per 8-2 a La Coruna con tre reti di Cristiano Ronaldo, due di Bale e del 'Chicharito' Hernández ed una di James Rodríguez. Con questa tripletta Ronaldo balza in testa alla classifica dei cannonieri della Liga con 5 reti, seguito dal compagno di squadra Bale, da Bueno del Rayo Vallecano e dal cileno Orellana del Celta Vigo con 3. Mister Carlo Ancelotti potrebbe schierare questa probabile formazione:

  • Real Madrid (4-2-3-1) - Casillas; Pepe, Ramos, Arbeloa, Coentrao; Kroos, Modric; Bale, J.Rodriguez, Ronaldo; Benzema

Dopo la quarta giornata di campionato l'Elche occupa il 13° posto in classifica con 4 punti.

I migliori video del giorno

Dopo la sconfitta 0-3 di Barcellona della prima giornata, hanno pareggiato in casa 1-1 con il Granada, vinto 3-2 a Madrid con il Rayo Vallecano e perso, nell'ultima giornata, 0-2 in casa con i neo promossi dell'Eibar. Hanno realizzato quattro reti (con il brasiliano Jonathas e gli spagnoli Albacar, Lomban e Mosquera) e subite otto. Mister Fran Escribá potrebbe schierare questa probabile formazione:

  • Elche (4-4-2) - Tyton; Suarez, Lomban, Roco, Albacar; Pasalic, Mosquera, Fajr, Rodriguez; Coro, Jonathas.