Sabato 20 settembre alle ore 18:00 si disputa, allo stadio 'Dino Manuzzi' di Cesena, l'incontro Cesena-Empoli valevole per la 3ª giornata di Serie A 2014/15. La partita potrà essere seguita in diretta tv su Sky Calcio 1 HD sul satellite ed in streaming su SkyGo. Sono cinque i precedenti disputati a Cesena, uno in Serie A e quattro in serie B. Una vittoria dei padroni di casa (nella stagione di serie B 2013/14 alla 39ª giornata per 1-0), due pareggi (l'ultimo nella stagione di serie B 2004/05 alla 14ª giornata per 2-2) e due vittorie degli ospiti (l'ultima nella stagione di serie B 2012/13 alla 37ª giornata per 2-0). Le reti realizzate sono 18: 8 dai bianconeri e 10 dagli azzurri.

Partita dal pronostico incerto con leggero vantaggio dei romagnoli (quota Snai 1X a 1.43). Sono previste poche reti (Under a 1.63 e Nogoal a 1.83), il risultato esatto più probabile è 1-0 a 7.50 in alternativa 0-0 a 8.00.

Il Cesena ha esordito in campionato vincendo 1-0 con il Parma, nella seconda giornata è stato sconfitto 0-3 a Roma dalla Lazio. Pierpaolo Bisoli prova la squadra con il modulo 3-5-1-1 con il recuperato Defrel schierato alle spalle di Marilungo. Allenamento a parte invece per gli infortunati Cazzola (lesione del menisco mediale), Tabanelli (frattura al quinto metatarso del piede sinistro) e Pulzetti (fastidio muscolare). Probabile formazione:

  • Cesena (3-5-1-1) - Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Giorgi, Coppola, Cascione, Brienza, Renzetti; Defrel; Marilungo

L'Empoli è all'ultimo posto in classifica, insieme al Parma, con 0 punti e zero reti realizzate.

I migliori video del giorno

Nella prima giornata di campionato ha perso 0-2 ad Udine, mentre nella seconda è stato sconfitto in casa dalla Roma 0-1. Mister Sarri recupera Maccarone che ha ripreso ad allenarsi in gruppo, invece stop per Mchedlidze dolorante ad un polpaccio. In porta confermato Sepe, mentre in difesa Tonelli e Laurini non sono al meglio ma appaiono recuperabili. Indisponibile Shekiladze (problema al ginocchio), mentre rimangono in dubbio Laurini e Tonelli entrambi per affaticamento muscolare. Probabile formazione:

  • Empoli (4-3-1-2) - Sepe; Laurini, Rugani, Tonelli, Hysaj; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Maccarone, Tavano