Domenica 14 settembre alle ore 15.00 si disputa, allo stadio 'San Paolo', l'incontro Napoli-Chievo valevole per la 2ª giornata di Serie A 2014/15. La partita sarà trasmessa in diretta sui canali Sky Calcio 2 HD e Mediaset Premium Calcio HD 2, sarà possibile seguire la sfida anche in streaming attraverso le piattaforme SkyGo e Premium Play. Sono sei i precedenti disputati a Napoli, tutti in Serie A. Quattro vittorie dei padroni di casa (l'ultima nella stagione 2012/13 per 1-0), un pareggio (l'ultimo nella stagione 2013/14 per 1-1) ed una vittoria degli ospiti (l'ultimo nella stagione 2010/11 per 3-1). Le reti realizzate sono 14: 10 dagli 'azzurri' e 4 dai 'gialloblu'.

Pronostico con quote (Snai): 1 a 1.35, Over 2,5 a 1.75, Nogol a 1.70, risultato esatto 2-0 a 5.75 e 3-0 a 9.00.

Nella 1ª giornata di Serie A, il Napoli ha vinto allo stadio 'Luigi Ferraris' per 2-1 contro il Genoa con reti di Callejon al 3', pareggio genoano di Pinilla al 40' e gol vittoria di de Guzman in 'zona Cesarini'. Ammonito Albiol al 77'. Allarme rientrato in casa azzurra per le condizioni di Higuain: l'attaccante in ritiro con la Seleccion aveva lamentato un leggero affaticamento. Nulla di grave, infatti rientrato a Castelvolturno l'argentino si è subito allenato con i compagni non dando segnali di sofferenza. Intanto contro i clivensi Mister Benitez non potrà contare sull'infortunato Ghoulam (frattura all'ulna del braccio sinistro), spazio a Zuniga sulla fascia sinistra.

I migliori video del giorno

In mediana possibile esordio da titolare per De Guzman, il tecnico escluderebbe così dall'11 di partenza lo svizzero Inler. Probabile formazione:

  • Napoli (4-2-3-1) - Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Zuniga; Jorginho, De Guzman; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain

Nella prima giornata di campionato il Chievo è stato sconfitto in casa dai campioni d'Italia della Juventus per 1-0 per un autogol di Biraghi al 6'. Ammoniti negli scaligeri Mangani e Dainelli. Mister Corini ha ritrovato in allenamento i Nazionali Bardi, Biraghi, Cesar, Lazarevic e Birsa. Recuperato poi Radovanovic dopo l'infortunio subito contro la Juve, ma il tecnico pare intenzionato a concedere fiducia a Cofie in mediana. Infine Corini potrebbe confermare il duo Schelotto-Birsa alle spalle di una sola punta (Paloschi o Maxi Lopez). Probabile formazione:

  • Chievo (4-3-2-1) - Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Mangani, Hetemaj; Schelotto, Birsa; Paloschi