Domenica 21 settembre alle ore 15:00 si disputa, al 'Mapei Stadium Città del Tricolore' di Reggio Emilia, l'incontro tra Sassuolo-Sampdoria valevole per la 3ª giornata di Serie A 2014/15. La partita sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 3 HD e Mediaset Premium Calcio Diretta Premium, con diretta in streaming sulle piattaforme SkyGo e Premium Play. Le due squadre si sono incontrate tre volte in casa del Sassuolo. Una vittoria dei 'Blucerchiati' per 2-1 nella scorsa stagione di serie A e due pareggi: 0-0 alla 30ª giornata del campionato di serie B 2011/12 e 1-1, nella stessa stagione, nei playoff. Il Sassuolo potrebbe conquistare la prima vittoria in questo campionato, ma attenzione al possibile colpaccio della Samp (quota Snai 12 a 1.30).

Si prevede una partita con pochi goal (Under 2,5 a 1.75 e Nogoal a 2.00). Il risultato esatto più probabile è 1-0 a 8.00 ed in alternativa 0-1 a 8.00.

Un pareggio (1-1 con il Cagliari) ed una sconfitta (0-7 con l'Inter) è lo score del Sassuolo in campionato. Mister Di Francesco ancora orfano di Cannavaro, che contro i blucerchiati sconterà il suo ultimo turno di squalifica. Non sarà del match anche Berardi fermato dal Giudice Sportivo per tre turni dopo la gomitata rifilata all'interista Juan Jesus, occasione in attacco per Floro Flores. Indisponibili Manfredini (problema fisico) e Pegolo (frattura tibia), per domenica infine in forte dubbio Vrsaljko vittima di una distorsione alla caviglia che contro l'Inter che lo ha costretto a lasciare il terreno di gioco. Probabile formazione:

  • Sassuolo (4-3-3) - Consigli; Gazzola, Antei, Ariaudo, Peluso; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Floro Flores, Zaza, Sansone

Ottima partenza in campionato per i 'Blucerchiati' con una pareggio (1-1 a Palermo) ed una vittoria (2-0 con il Torino).

I migliori video del giorno

A Bogliasco esentato dal lavoro agonistico Manolo Gabbiadini, che però dovrebbe far parte della truppa blucerchiata per domenica. Assente in allenamento anche Sansone per via di una gastroenterite. Mister Mihajlovic ritrova a disposizione Regini dopo la squalifica, ballottaggio con Mesbah per la fascia sinistra di difesa. A centrocampo conferme per Obiang, mentre Krsticic dovrebbe accomodarsi nuovamente in panchina. In attacco Okaka ha dimostrato di essere in gran forma e partirà titolare. Probabile formazione:

  • Sampdoria (4-3-3) - Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Obiang, Palombo, Soriano; Gabbiadini, Okaka, Eder