In questa settimana il Latina è chiamato ad affrontare due impegni in campionato molto importanti, infatti domani sera sarà impegnato nel recupero della 1^ giornata contro il Vicenza e lunedi sera alle ore 20:30 è attesa allo Stadio Armando Picchi contro il Livorno. In campionato i toscani sono secondi in classifica grazie ai 4 punti in 2° giornate, i nerazzurri hanno iniziato nel migliore dei modi la stagione vincendo in casa contro il Crotone. Dopo la Roma e la Lazio, il Latina è alla terza posizione nella regione Roma come squadra più blasonata; i leoni alati hanno investito nella sessione estiva per riuscire ad ottenere la promozione diretta nella massima serie. Il Catania, dopo la brutta sconfitta contro la Pro Vercelli, vuole riscattarsi in casa del Perugia per posizionarsi nelle prime posizioni e soprattutto recuperare il morale dopo le 6 reti incassate in 2° match disputati. L'incontro è in programma sabato pomeriggio, alle ore 15:00, allo Stadio Renato Curi, il Perugia dopo la splendida vittoria in casa del Bari e atteso da un impegno molto importante contro i siciliani. L'Entella, dopo la sconfitta iniziale, è riuscita a fare punti al Dall'Ara e ora è alla ricerca della sua prima vittoria in Serie B. Dal canto suo il Brescia ha bisogno di punti dopo le due sconfitte iniziali cercando soprattutto la prima rete in campionato.


Pronostici e quote scommesse
Sarà un incontro equilibrato quello del Livorno contro il Latina Calcio, affidiamoci alla fortuna nel giocare un X oppure under; il successo dei Livornesi quota 2.30 il pareggio 3.00 e la vittoria esterna dei pontini è 3,10. Allora qui, tra Perugia e Catania, bisogna scommettere sulla vittoria degli etnei quotato 2.90 il pareggio è 3.00 mentre il terzo successo consecutivo per i perugini è giocato a 2,40. Hai l'occasione di puntare sul 2 a 0 del Catania giocabile a 15,00. Da giocare, sempre senza esagerare, il pareggio fra Virtus Entella e Brescia, il primo successo dei padroni di casa è valutato 2.30, il pareggio 2.87 e la vittoria esterna dei bresciani è 3,10.