Sabato 11 ottobre alle ore 20:45 si disputa l'amichevole di lusso tra Francia, qualificata di diritto al prossimo campionato europeo in quanto paese organizzatore ed il Portogallo, che effettua un turno di riposo essendo nel Girone I delle qualificazioni unico composto da cinque squadre. Novità nei lusitani con le prime convocazioni per il nuovo ct Fernando Santos subentrato a Paulo Bento esonerato dopo la sconfitta casalinga con l'Albania nella prima giornata. La partita potrà essere seguita in diretta tv su Sky Calcio 2 HD ed in streaming su Sky Go. I dodici precedenti, tutti in amichevole, disputati in Francia registrano un netto vantaggio dei padroni di casa con nove vittorie, l'ultima vittoria lusitana è del 1973 mentre l'unico pareggio nel 1928.

Pronostico favorevole ai Bleus (quota Snai 1 a 1.83), dove le difese avranno la meglio sugli attacchi stellari delle due formazioni (Under 2,5 a 1.70 e Goal a 1.85).

Sono diverse le novità nella Francia. Non sono stati convocati Debuchy e Mavuba infortunati, mentre Sakho e Lacazette stati esclusi per scelta tecnica. Da segnalare il ritorno in nazionale di Jallet, Payet e Gignac. Il ct Deschamps ha convocato i portieri Costil, Lloris e Mandanda; i difensori Digne, Evra, Jallet, Koscielny, Mangala, Mathieu, Sagna e Varane; i centrocampisti Cabaye, Matuidi, Pogba, Schneiderlin e Sissoko; gli attaccanti Benzema, Cabella, Gignac, Griezmann, Payet, Remy e Valbuena. I francesi dovrebbero scendere in campo con Lloris tra i pali; Sagna, Varane, Mathieu e Digne in difesa; Pogba, Cabaye e Schneiderlin sulla linea di centrocampo; Valbuena, Benzema e Griezmann tridente d'attacco.

I migliori video del giorno

Il ct del portoghesi Fernando Santos ha richiamato Ricardo Carvalho, Danny e Tiago che da tempo erano usciti dai radar della Nazionale. Saranno al debutto invece Josè Fonte e Ivo Pinto. Sono stati convocati ventitre giocatori: i portieri Lopes, Rui Patricio e Beto; i difensori Bruno Alves, Cedric, Eliseu, Coentrao, Ivo Pinto, Fonte, Pepe, Ricardo Carvalho e Antunes; i centrocampisti Adrien Silva, Andrè Gomes, Moutinho, Joao Mario, Tiago e William Carvalho gli attaccanti: Vieirinha, Ronaldo, Danny, Eder, Nani e Quaresma. La Seleccao das Quinas si schiererà con il modulo 4-3-3 con Patricio in porta; Bruno Alves, Pepe, Ricardo Carvalho e Coentrao difensori; Gomes, William Carvalho e Moutinho a centrocampo; Nani, Eder e Ronaldo di punta.