Riparte il cammino delle qualificazioni alla fase finale dell'europeo che si disputerà in Francia nel 2016. Il Campionato Europeo è stato a quattro squadre nel 1960, 1964, 1968, 1972 e 1976 (quando la fase preliminare e i quarti di finale erano considerati qualificazioni). Dal 1980, la fase finale è stata allargata a otto squadre e ha mantenuto lo stesso formato nel 1984, 1988 e 1992 fino al 1996, quando vi hanno partecipato 16 squadre. Quella che si disputerà in Francia nel 2016 sarà la prima edizione del torneo con una fase finale a 24 squadre.

Nel girone C di qualificazione si gioca, giovedì 9 ottobre, alle ore 20.45, allo stadio National Arena Filip II di Skopje, l'incontro Macedonia-Lussemburgo, le altre gare in programma per questo gruppo sono: Slovacchia-Spagna e Bielorussia-Ucraina. I macedoni guidati da Boshko Djurovski (da calciatore undici anni di militanza nella Stella Rossa) hanno perso il match d'esordio, come era scontato, in casa della Spagna (5-1), riuscendo comunque a marcare una rete in casa dei campioni europei in carica con Ibraimi; mentre la formazione di Lussemburgo, allenata da Luc Holtz (55 presenze con la maglia del Lussemburgo da calciatore), è riuscita a conquistare un punto nel match casalingo con la Bielorussia (1-1), con il rammarico di aver sprecato l'occasione di fare bottino pieno solo a una dozzina di minuti dal termine della partita quando si sono fatti raggiungere dalla Bielorussia.

E' sfida inedita per le qualificazioni alla fase finale di un campionato europeo.

Precedenti - Le due formazioni nel corso della loro storia contano 2 soli precedenti incontri in partite amichevoli terminati con una vittoria a testa. Il Lussemburgo è la squadra con il maggior numero di sconfitte(84) nella storia delle qualificazioni europee, seguito da Malta (77) e Cipro (68); ed è anche la formazione che ha subito in assoluto più reti(276). I favori del pronostico sono per la squadra di casa(quota del segno 1, 1.50), gli esperti prevedono inoltre una partita non ricca di reti(Under 2.5 quota 1.70; mentre l'Over 2.5 è quotato 2.10; il No Goal vale 1.60 contro il 2.30 del Goal di entrambe le squadre).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Pronostici Calcio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto