Il Milan di Inzaghi spreca un'importante occasione per conquistare il terzo posto della classifica del campionato di Serie A, pareggiando a San Siro contro una Fiorentina, per giunta decimata dalle assenze di uomini importanti come Gomez e il lungodegente Giuseppe Rossi e con il suo uomo più rappresentativo, Cuadrado, ancora alle prese con la migliore condizione.

Il risultato finale (1-1) rappresenta, è vero, il quinto risultato utile consecutivo per i rossoneri ma dopo le vittorie su Chievo e Verona, ci si aspettava che i rossoneri rispondessero con una vittoria anche contro la formazione viola,

Primo tempo privo di emozioni a San Siro o quasi: sfida noiosa ravvivata solo dal vantaggio di De Jong che sfrutta una sponda di Zapata per mettere alle spalle di Neto.

La Fiorentina cerca di reagire ma non riesce a rendersi pericolosa e anzi sul finale del tempo rischia di subire il raddoppio con un'azione Honda-Menez-Muntari con quest'ultimo che non arriva alla conclusione.

Nella ripresa, ti aspetti il colpo del ko ed invece è la Fiorentina che indovina un pareggio insperato con un bel tiro di Ilicic che sorprende Abbiati (complice un errore di De Sciglio nel disimpegno). Il Milan, subìta la doccia fredda, prova a riorganizzarsi e con El Sharaawy, uno dei migliori dei rossoneri, prova a concludere a rete senza fortuna. Così addirittura è la Fiorentina a sfiorare la clamorosa vittoria, prima con Babacar e poi con Vargas che per poco non indovina l'incrocio dei pali della porta di Abbiati.

Sarebbe stata, comunque, una punizione eccessiva per il Milan che ora, mercoledì, nel turno infrasettimanale, giocherà a Cagliari; i viola, invece, undicesimi in graduatoria, ospiteranno l'Udinese.

Milan - Fiorentina, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport

Milan (4-3-3): Abbiati 6; Abate 6,5, Alex 6, Zapata 6, De Sciglio 5; Poli 6,5 (dal 23' secondo tempo Bonaventura 5,5), De Jong 7, Muntari 5,5; Honda 6, Menez 5,5 (dal 35' secondo tempo Torres s.v.), El Shaarawy 6. 

In panchina: Diego Lopez, Agazzi, Bonera, Rami, Armero, Essien, Saponara, Niang, V. Ginkel, Pazzini. 

Allenatore: Filippo Inzaghi

Migliore in campo per il Milan: De Jong



Fiorentina (4-3-1-2): Neto 6; Tomovic 6, Savic 6, G. Rodriguez 6, Alonso 6; Kurtic 5 (dal 9' secondo tempo Ilicic 7), Aquilani 5,5, B. Valero 6; Mati Fernandez 5 (dal 25' secondo tempo Vargas 6); Cuadrado 5, Babacar 5 (dal 35' secondo tempo Badelj s.v.). 

In panchina: Tatarusanu, Lupatelli, Basanta, Pasqual, Richards, Marin, Lazzari, Bernardeschi, Joaquin. 

Migliore in campo per la Fiorentina: Ilicic

Allenatore: Vincenzo Montella



Arbitro: Banti

Marcatori: 25' primo tempo De Jong per il Milan, 20' secondo tempo Ilicic per la Fiorentina

Ammoniti: Cuadrado e G. Rodriguez per la Fiorentina, Muntari e De Jong per il Milan

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!