Venerdì 24 ottobre alle ore 21:00 appuntamento sulla via Emilia e precisamente in Viale Monte Kosica 128 sede dello stadio Alberto Braglia, per assistere al derby emiliano Modena-Bologna. La partita è valevole per la 10^ giornata del campionato di serie B e per chi non avrà l'occasione di recarsi allo stadio, potrà seguire l'incontro in diretta tv su Mediaset Premium Calcio e su Sky Calcio 1 HD, diretta streaming con l'App Premium Play e Sky Go. Le due squadre si ritrovano di fronte dopo sette anni, il 3 novembre 2007 in Serie B vinsero i felsinei 2-1. Negli altri diciassette precedenti, cinque vittorie per parte e sette pareggi. L'ultima vittoria dei padroni di casa è in serie A nella stagione 2003-04 per 2-0.

Come ogni derby il pronostico è incerto: la vittoria del Bologna è pagata a 2.70, quella del Modena 2.85 ed il pareggio 2.90 a voi la scelta. Quasi sicuramente sarà una partita da Under 2,5 a 1.57 e Nogoal a 1.83.

Il Modena naviga a metà classifica con 11 punti, nove dei quali conquistati in casa dove ancora è imbattuto, frutto di due vittorie e tre pareggi. In generale non vince da tre turni e nella 9^ giornata e stato sconfitto 0-2 dalla capolista Frosinone. Non saranno del match il terzino destro Luca Calapai e l'attaccante Stefano Beltrame entrambi squalificati. Mister Novellino, artefice di quattro promozioni in serie A con Venezia nel 1998, Napoli nel 2000, Piacenza nel 2001 e Sampdoria nel 2003, dovrebbe schierare questa formazione con il modulo 4-2-1-3: Pinsoglio tra i pali; Gozzi, il brasiliano naturalizzato polacco Cionek, Tonucci, Rubin in difesa; il nigeriano Osuji e Zoboli agiranno a centrocampo; Ferrari trequartista dietro al tridente formato da Schiavone, Granoche (tre reti in campionato) e Nizzetto.

I migliori video del giorno

Il Bologna del neo presidente newyorchese Joe Tacopina, è al secondo posto in classifica alla pari del Livorno ad un punto dalla vetta e con 6 punti di vantaggio sui padroni di casa. E' la squadra che ha conquistato più punti in trasferta, 10 sui 15 disponibili. Non perde da cinque turni dove a vinto 1-0 a Terni e con il Cittadella, pareggiato 0-0 a Vicenza, e battuto 2-1 il Latina in trasferta e nell'ultima giornata 3-0 il Varese. Mister Lopez non avrà a disposizione il mediano argentino naturalizzato italiano Franco Zuculini ed il centrocampista centrale austriaco Marcel Buchel squalificati, l'ala destra Riccardo Improta infortunato. Il tecnico uruguaiano naturalizzato spagnolo Lopez potrebbe schierare questi undici giocatori: Coppola in porta; difesa a quattro formata da Ceccarelli, Oikonomou, Maietta e Abero; i tre di centrocampo saranno Bessa, Giannone e Matuzalem; Acquafresca (due reti in campionato), Cacia (tre reti in campionato) e Laribi tridente d'attacco.