Dopodomani, sabato 4 e domenica 5 ottobre si gioca la sesta giornata: ecco i pronostici di Serie A. Il quinto turno si è concluso con la sorprendente vittoria per 4-0 della Lazio al Barbera, laddove l'Inter di Mazzarri era riuscita a strappare soltanto un pari. Gli stessi nerazzurri domenica pomeriggio sono incappati in una clamorosa sconfitta contro il Cagliari, che hanno scioccato non soltanto i tifosi della Beneamata ma lo stesso presidente Thohir, presente sugli spalti. Procedono a vele spiegate invece le due capolista, Roma e Juventus, con i bianconeri che sono riusciti a mantenere la porta inviolata dopo cinque partite. Bene anche il Napoli, che torna alla vittoria andando a violare il Mapei Stadium (1-0 il risultato finale).

Vola l'Udinese, che battendo nel posticipo del lunedì il Parma conferma la terza posizione alle spalle di Roma e Juve, tenendosi dietro la Sampdoria del presidente Ferrero, protagonista del posticipo della domenica avendo vinto il derby della Lanterna. 

Pronostici Serie A 4-5 ottobre: il big match è Juventus-Roma, l'Inter rischia a Firenze

Pronostico Hellas Verona-Cagliari (4 ottobre): il presidente Giulini ha detto che il campionato di Cagliari è iniziato domenica pomeriggio, Zeman si è detto orgoglioso della squadra che allena, ma la trasferta di Verona sarà molto complicata per i sardi. Abbandoniamo i segni per "affidarci" a Zeman (GG)



Pronostico Milan-Chievo (4 ottobre): il contraccolpo psicologico della sconfitta contro la Juve non sta facendo bene ai rossoneri, attesi sabato sera ad un'apparente semplice sfida contro il Chievo, sopratutto perché storicamente i veneti sono una delle vittime preferite del Diavolo (1)

Pronostico Empoli-Palermo: squadra in salute quella di Sarri, squadra allo sbando quella di Iachini, che inizia a vedere il fantasma di Zamparini e dell'esonero.

I migliori video del giorno

Diamo fiducia ai padroni di casa, in questo momento non possiamo fare altro (1X)

Pronostico Lazio-Sassuolo: che la gara del Barbera sia stata la svolta della stagione? Lo credono in tanti, lo crede in primis Pioli, che affronta il Sassuolo con il morale alle stelle. Stessa cosa non si può dire per gli emiliani, in crisi e incapaci di trovare la via della rete con un Zaza da Nazionale (1)

Pronostico Parma-Genoa: quella del Tardini è tra le sfide più equilibrate di giornata. Il Grifone ha il vantaggio di aver riposato un giorno in più ma i ducali vogliono tornare in fretta a conquistare i tre punti dopo le quattro sconfitte nelle prime cinque gare della stagione (X)

Pronostico Sampdoria-Atalanta: entusiasmo e grigiore, due stati d'animo differenti per due squadre che ai nastri di partenza partivano sostanzialmente alla pari. Non volendo rischiare con i segni tradizionali ci affidiamo al minimo comune denominatore di queste due formazioni (under 2,5)

Pronostico Udinese-Cesena: troppo bello per essere vero, una partenza impressionante come non la si vedeva da anni (forse non la si era mai vista).

La sfida casalinga contro il Cesena è la prova del nove per i friulani: vincere per diventare grandi, perdere per ridimensionare tutto. Ci affidiamo alla memoria storica e a quella che è stata la storia di Stramaccioni all'Inter (X) 

Pronostico Juventus-Roma: inutile negarlo, lo spettacolo è solo allo Stadium di Torino, dove la Juve ospita la Roma in quella che sarà la classica sfida al vertice. La Champions ci ha detto che forse i giallorossi hanno qualche chances in più rispetto ai bianconeri, sopratutto dopo la filosofia del palleggio impostata da Allegri (X2)

Pronostico Fiorentina-Inter: non sappiamo ancora i risultati delle sfide di Europa League ma dopo quanto visto a San Siro i nerazzurri devono per forza di cose dimostrare di essere quelli ammirati ad inizio stagione. Diamo fiducia a Mazzarri (2)

Pronostico Napoli-Torino: partenopei superiori sia sul piano tecnico che fisico, avendo potuto riposare per tutta la settimana a differenza del Toro, che quest sera affronterà in Europa League il Copenaghen. Maggiore talento e freschezza, pronostico "facile" (1)