A Sassari la Torres ospita il Novara per l'anticipo della settima giornata del girone A di Lega Pro, sabato 4 ottobre, con fischio d'inizio alle ore 14.30. La formazione sarda grazie ad un avvio eccellente di campionato e alle ultime due vittorie consecutive al Vanni Sanna occupa la quarta posizione di classifica con 10 punti e precede il Novara di una lunghezza. Girone equilibrato con le prime tredici squadre in classifica raccolte in 7 punti di differenza.

I piemontesi sono una delle formazioni più attrezzate di Lega Pro: dopo un avvio non brillantissimo nell'ultimo turno hanno finalmente dimostrato tutto il loro valore con il perentorio 4-0 ai danni del Pavia, agli azzurri allenati da Domenico Toscano manca ancora la vittoria esterna in campionato, si parte per l'isola con il proposito di centrarla.

L'arbitro della sfida sarà Melidoni di Frattamaggiore.

Le formazioni - La formazione di casa dovrebbe essere confermata in blocco quella scesa in campo nell'ultima giornata con il Pordenone, ancora ai box Bettone; sottoposto in settimana a intervento chirurgico Begazzi (rottura parziale del crociato anteriore), le scelte sono obbligate. Le novità potrebbero essere Baraye e Remedi, ma tutto lascia supporre che Massimo Costantino partirà con gli stessi undici di una settimana fa. Per il blasonato Novara nessun problema particolare di schieramento, tutti presenti i big, a partire dagli ex Felice Evacuo e Simone Pesce, per finire a Pablo Gonzales (20 gol nelle ultime due stagioni) e Simone Corazza, passando per Maglietta, tutti calciatori di categoria superiore con esperienza anche di Serie A che fanno dei piemontesi potenzialmente una corazzata.

I migliori video del giorno

Torres-Novara - Precedenti, statistiche e curiosità

In perfetto equilibrio le sfide tra le due squadre, in 6 precedenti 2 vittorie a testa e 2 pareggi, equilibrio che si conferma anche nei 3 match disputati a Sassari. L'ultimo precedente in ordine di tempo è finito con il risultato di 2-0 a favore della Torres; nel 1994 l'ultima vittoria del Novara in casa dei sardi. Le due squadre si sono sfidate la prima volta nel campionato di serie C2 edizione 1986-87, in campo con i colori della Torres quell'anno un giovane promettente, di nome: Gianfranco Zola. Le quote del match sono in equilibrio rispecchiando la difficoltà di pronostico di questa partita, la possibile vittoria dei sardi è quotata 2.80, leggero favore alla squadra che viaggia, la quota del segno 2 è 2.65; quota 2.90 per il segno X. La partita potrà essere seguita in diretta tv e in live streaming su Sportube.