Annuncio
Annuncio
Sarà tutto rossoblu il match dell'undicesima giornata previsto per domenica 9 novembre all'ora di pranzo (12.30). Si sfideranno, infatti, Cagliari e Genoa, due squadre che stanno attraversando due momenti di forma opposti; i liguri vengono da 5 risultati utili consecutivi, 4 vittorie ed un pareggio, tra cui i successi contro Juventus e Udinese, mentre i sardi arrivano dalla sconfitta rimediata contro la Lazio, ma rispetto all'inizio della stagione sembrano aver trovato un'identità di gioco. 


Domenica 9 novembre ore 12.30, Cagliari-Genova: probabile formazione dei padroni di casa: 
Zeman schiererà la sua squadra con il solito 4-3-3 ma dovrà far fronte alle squalifiche di Ibarbo e Crisetig. In difesa, sulla fascia sinistra, tornerà Avelar, mentre al centro Ceppitelli è favorito su Benedetti. In attacco il tridente sarà probabilmente composto da Cossu, Sau e Joao Pedro, quest'ultimo in gol nell'ultima giornata contro la Lazio e favorito si Farias. 


Probabile formazione: Cragno, Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar, Dessena, Ekdal, Conti, Joao Pedro, Sau, Cossu. 
A disposizione: Colombi, Murru, Pisano, Capuano, Donsah, Capello, Farias, Longo, Caio Rangel. 


Domenica 9 novembre ore 12.30, Cagliari-Genova: probabile formazione degli ospiti: 
Gasperini ha concesso due giorni di riposo ai suoi uomoni dopo la bella vittoria sull'Udinese ottenuta durante l'ultima giornata di campionato. L'allenatore del grifone dovrà fare a meno di diversi giocatori, tra cui probabimente ci sarà De Maio, vittima di un problema muscolare. Anche il Genoa scenderà in campo con il 4-3-3; Kucka sarà il perno di centrocampo e in attacco il tridente verrà formato da Lestienne, Perotti e Pinilla, con l'ex Cagliaritano che sembra favorito su Matri, anche quest'ultimo esploso in Serie A con la maglia dei sardi.


Probabile formazione: Perin, Roncaglia, Burdisso, Marchese, Edenilson, Mandragora, Kucka, Rosi, Lestienne, Pinilla, Perotti.

A disposizione: Lamanna, Antonini, Antonelli, Sommariva, Greco, Iago, Bertolacci, Mussis, Matri.