Annuncio
Annuncio
Quella di stasera sarà una partita decisiva per le sorti in Champions League  della Juventus. Una sfida da dentro o fuori.  Come al solito per la 'EuroJuve' ci sarà a guidare l'attacco Carlitos Tevez, non proprio fortunato sotto rete nel contesto europeo. Massimiliano Allegri aspetta con pazienza l'exploit dell'argentino , ma non solo. Nella conferenza di avvicinamento al match contro l'Olimpiacos, l'allenatore toscano chiama in causa anche un dodicesimo giocatore, il pubblico della Stadium: "Finora i tifosi sono stati eccezionali. Ma quella contro l'Olympiacos sarà una partita speciale, particolare, per l'importanza del risultato. Ci sarà da soffrire, da star dentro la partita, tutti insieme: noi per primi e i tifosi insieme a noi".


Pensare di affidare tutto il reparto offensivo ad un solo giocatore, sarebbe un fardello troppo pesante da dover sopportare. Lo sa bene Carlitos Tevez che ad oggi ha segnato solo due goal in Champions con la maglia bianconera . Stasera a Torino ci si aspetta di vedere all'opera anche altre pedine "d'oro" dell'epoca Conte. Primo tra tutti, quell'Arturo Vidal che sbloccatosi in campionato, in champions invece, fa fatica ad imporsi come dovrebbe. La posizione da trequartista , però, dovrebbe agevolare gli inserimenti del cileno proprio contro gli ateniesi. Altro giocatore da cui si aspetta molto è il giovane  Paul Pogba.

Il francese, fresco di rinnovo e con tanto di contratto milionario, cerca la prima gioia in Champions. Stesso discorso per gli spagnoli Morata e Llorente. Morata , ultimo arrivato in casa juventina infatti, dopo la sfacciata prestazione contro l'Empoli, contende  il posto da titolare per stasera a Llorente. Infine Pirlo e Marchisio, i geometri del centrocampo con il vizietto del goal, diranno la loro, come sempre. Il primo si terrà pronto per qualche punizione dal limite , il secondo dovrà migliorare la mira, ma il tiro verso lo specchio della porta non si farà attendere. Insomma, se il grido di Massimiliano Allegri "Aiutate Tevez " è un invito esteso a tutti gli altri giocatori, compresi i difensori, allora non resta che attendere il fischio d'inizio previsto per le ore 20:45.