Allo stadio 'Marcantonio Bentegodi' di Verona per l'11a giornata di serie A il Chievo batte 2-1 il Cesena e conquista tre punti pesantissimi per la corsa alla salvezza, dopo quattro sconfitte consecutive ed il pareggio 0-0 con il Sassuolo. I romagnoli perdono dopo il pareggio 1-1 con il Verona. Dopo un primo tempo senza molte emozioni Maran fa la scelta giusta e affianca Pellisier a Paloschi. Ed è proprio grazie al gol del valdostano che il Chievo si porta in vantaggio al 48'. Sembra tutto finito ma il Cesena raggiunge il pareggio con Djuric all'88'. Ma è ancora Pellisier che di testa trova il gol della vittoria al 90'. Durante la partita sono stati ammoniti: all'11' Meggiorini, al 30' Gamberini, al 32' Hetemaj ed al 46' Frey del Chievo; al 59' Carbonero, al 74' Lucchini ed all'82' Volta del Cesena.

Rolando Maran ha sostituito al 46' Schelotto con Sergio Pellissier, al 61' Paloschi con Gennaro Sardo ed all'81' Birsa con Nicola Bellomo; Pierpaolo Bisoli al 52' Cascione con Milan Djuric, al 57' Magnusson con Antonio Mazzotta ed al 76' Coppola con Luca Garritano.

I due tecnici a fine partita hanno dichiarato:"Sono contento per i due gol e per il grande contributo dato da Pellisier, dopo un momento difficile", afferma il mister dei veneti. "Successo sofferto che ci dona morale". "Abbiamo giocato maluccio, ma eravamo comunque riusciti a pareggiare. In Serie A se sbagli vieni castigato", le parole dell'allenatore dei romagnoli. "ora riprendiamoci da questa brutta botta". Vediamo i voti e le pagelle ufficiali pagelle della Gazzetta dello sport utili per il Fantacalcio:

  • Chievo (4-2-3-1): Albano Bizzarri 6 (una rete subita); Alessandro Gamberini 6,5 (un'ammonizione), Ervin Zukanovic 6, Bostjan Cesar 6, Nicolas Frey 5,5 (un'ammonizione); Ivan Radovanovic 6 (un assist), Perparim Hetemaj 6 (un'ammonizione); Valter Birsa 6 dall'81' Bellomo sv (un assist), Riccardo Meggiorini 5 (un'ammonizione), Ezequiel Schelotto 5 dal 46' Pellissier 8,5 (due reti realizzate); Alberto Paloschi 5 dal 61' Sardo 6.
  • Cesena (4-3-2-1): Nicola Leali 5,5 (due reti subite); Daniele Capelli 6, Stefano Lucchini 5,5 (un'ammonizione), Massimo Volta 5 (un'ammonizione), Hordur Magnusson 5,5 dal 57' Mazzotta 5,5; Emmanuel Cascione 5 dal 52' Djuric 7 (una rete realizzata), Giuseppe De Feudis 6, Manuel Coppola 6 dal 76' Garritano 6; Gregoire Defrel 5,5, Carlos Carbonero5 (un'ammonizione); Hugo Almeida 5.