Martedì 25 novembre alle ore 20:45 si disputa, allo stadio Arena Lviv di Leopoli, l'incontro tra Shakhtar Donetsk-Athletic Bilbao valevole per la 5ª giornata della Champions League 2014-15 gruppo H. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 5 HD con la visione anche in streaming con l'App di Sky Go. Il match d'andata, disputato mercoledì 17 settembre alle 20:45 allo stadio de San Mames di Bilbao, è terminato a reti bianche. In classifica lo Shakhtar Donetsk è al secondo posto con due punti di ritardo dal Porto capolista, è già qualificato ma ambisce al primo posto. L'Athletic Bilbao è ultimo con un punto e potrebbe ancora conquistare il terzo posto, al momento occupato dal BATE Borisov con 3 punti, utile per la qualificazione ai sedicesimi di finale dell'Europa League.

La sesta ed ultima giornata si disputa mercoledì 10 dicembre alle ore 20:45 tra Porto-Shakhtar Donetsk ed Athletic Bilbao-BATE Borisov. Le due squadre s'incontrano per la prima volta in Ucraina in partite ufficiali. Gli ucraini sono favoriti (quota WilliamHILL 2 a 1.62) in una partita che dovrebbe essere, per la gioia degli spettatori, ricca di reti considerato anche i quattordici gol già realizzati dallo Shakhtar, nove dei quali da Luiz Adriano (Over 2,5 a 2.00 e Nogoal a 1.80).

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Andriy Pyatov; il croato Darijo Srna, Ivan Ordets, Yaroslav Rakitsky, Vyacheslav Shevchuk; il brasiliano Fernando, Taras Stepanenko; ii brasiliani Douglas Costa, Alex Teixeira e Taison; il brasiliano Luiz Adriano. A disposizione: Anton Kanibolotsky, Dmytro Chygrynskiy, i brasiliani Fred, Bernard, Marlos e Dentinho, Oleksandr Gladky. All. Mircea Lucescu.
  • Athletic Bilbao (4-2-3-1): Gorka Iraizoz; Andoni Iraola, il francese Aymeric Laporte, Xabier Etxeita, Mikel Balenziaga; Ander Iturraspe, Mikel Rico; Unai Lopez, Oscar de Marcos, Borja Viguera; Kike Sola. A disposizione: Iago Herrerin, Mikel San José, Carlos Gurpegi, Unai Bustinza, Benat Etxebarria, Ibai Gomez, Aritz Aduriz. All. Ernesto Valverde.