Allo stadio Olimpico di Roma, sabato 22 novembre alle ore 20:45, si è disputato il secondo anticipo della dodicesima giornata di Serie A tra Lazio-Juventus. La Juventus supera 3-0 la Lazio e rispondono così alla vittoria della Roma a Bergamo alle 18:00 e si riportano a +3 sui giallorossi. Inizio equilibrato, poi al 24' la gara si sblocca con un perfetto contropiede finalizzato da Pogba. I bianconeri insistono, trascinati da un Pogba irresistibile che centra anche un palo. La Lazio prova a reagire e sfiora il pari con Candreva e Keita. Al 55' raddoppia Tevez, dopo una ripartenza innescata da Marchisio. La Lazio crolla e la Juventus dilaga ancora con Pogba al 64'.

La gara cala d'intensità ed al 70' viene espulso Padoin.

I padroni di casa, dopo una serie di cinque vittorie ed un pareggio, sono incappati nella seconda sconfitta consecutiva dopo quella per 1-2 ad Empoli. I bianconeri, dopo aver subito la prima sconfitta in campionato, 0-1 a Genova, hanno conquistato la terza vittoria consecutiva dopo il 2-0 ad Empoli e il 7-0 con il Parma. Mercoledì 26 novembre alle ore 20:45, allo 'Swedbank Stadion', disputeranno la quinta giornata della fase a gironi della Champions League 2014-15 gruppo A con il Malmo FF.

Durante la partita è stato espulso al 70' Padoin (eccesso di foga) della Juventus già ammonito al 36' per fallo di mano e sono stati ammoniti: al 49' Basta (fallo di gioco) ed al 74' Lulic (fallo di mano) della Lazio; al 52' Lichtsteiner (trattenuta) ed al 67' Bonucci (atterramento) della Juventus.

I migliori video del giorno

Stefano Pioli ha sostituito al 57' Keita con Felipe Anderson e Klose con Filip Djordjevic, all'87' Basta con Luis Pedro Cavanda; Massimiliano Allegri al 61' Llorente con Alvaro Morata, al 73' Pereyra con Federico Mattiello ed al 77' Pirlo con Arturo Vidal. Vediamo i voti e le pagelle ufficiali della Gazzetta dello Sport utili per il Fantacalcio:

  • Lazio (4-3-3): Federico Marchetti 5,5 (tre reti subite); Dusan Basta 5,5 (ammonizione) dall'87' Cavanda sv, Stefan De Vrij 5, Lorik Cana 5, Edson Braafheid 5; Marco Parolo 4,5, Lucas Biglia 5,5, Senad Lulic 5 (ammonizione); Antonio Candreva 6,5, Miroslav Klose 5 dal 57' Djordjevic 5,5, Keita 5 dal 57' Anderson 6.
  • Juventus (4-3-1-2): Gianluigi Buffon 6,5; Stephan Lichtsteiner 6,5, Leonardo Bonucci 6,5 (ammonizione), Giorgio Chiellini 7, Simone Padoin 6 (espulsione); Claudio Marchisio 7 (un assist), Andrea Pirlo 6,5 dal 77' Vidal sv, Paul Pogba 8 (due reti realizzate); Roberto Pereyra 7 (un assist) dal 73' Mattiello 6, Carlos Tevez 7,5 (una rete realizzata ed un assist); Fernando Llorente 6 dal 61' Morata 6.