Domenica 16 novembre scendono in campo gli azzurri per Italia - Croazia, partita valida per il gruppo H delle qualificazioni ad Euro 2014. Tra gli uomini di Conte potrebbe esserci Mario Balotelli, stavolta convocato dal tecnico leccese, vediamo quindi quali sono le probabili formazioni degli azzurri e scopriamo tutte le informazioni utili per seguire il match come l'orario e la diretta tv. In ultima analisi, daremo un'occhiata alle quote Snai e forniremo un pronostico per gli amanti delle scommesse.

Italia - Croazia: orario, diretta tv e probabili formazioni

La partita si giocherà a San Siro domenica 16 novembre, l'orario del match è fissato per le 20:45, mentre la diretta tv è un'esclusiva Rai è sarà visibile sul primo canale.

Sarà invece visibile in differita a partire dalle 22:45 su Sky Sport Plus. Si fa interessante la questione relativa alle probabili formazioni. Conte potrebbe mischiare un po' le carte e buttare nella mischia Super Mario, ma al momento in attacco sembrano favoriti Immobile e Zaza. In effetti, in molti si sono anche stupiti della convocazione di Balotelli che, per come sta giocando a Liverpool, non l'avrebbe proprio meritata. Dobbiamo però dare atto a Conte che in attacco l'Italia non ha grandi fenomeni. I due probabili titolari sono delle grandi speranze, non certo due fuoriclasse affermati. Zaza gioca nel Sassuolo, mentre Immobile fa molto, forse troppa, panchina nel Dortmund. Tra i convocati anche Cerci, un altro che il prato verde in Spagna lo sta vedendo molto spesso da seduto.

Le probabili formazioni di Italia - Croazia ci dicono che gli azzurri dovrebbero schierare davanti a Buffon, un trio di centrali composto da Chiellini, Ogbonna e Ranocchia.

I migliori video del giorno

A fungere da terzini super fluidificanti Conte dovrebbe riproporre Darmian e De Sciglio, anche se il milanista non sta facendo molto bene al momento in campionato. A centrocampo De Rossi, Candreva e Marchisio dovrebbero fornire compattezza e fantasia, mentre in attacco come detto Immobile e Zaza sono favoriti su Balotelli e Cerci.

Italia - Croazia: pronostici e quote Snai

Le partite con la Croazia non sono mai state facili. In realtà possiamo affermare con tranquillità che i croati sono le nostre bestie nere, se è vero che l'unica volta che li abbiamo battuti è nel 1942. gli altri sei confronti hanno visto tre vittorie dei nostri avversari e tre pareggi. Il pronostico dunque è, statistiche alla mano, abbastanza incerto. Forse anche per questo i bookmakers hanno pensato di inserire una quota di tutto rispetto alla vittoria azzurra, il segno 1 è infatti dati a 2,15. per quanto riguarda invece la vittoria in trasferta la quota è 3,40, il segno X 3,20. il nostro consiglio è di puntare sulle alternative, la soluzione migliore potrebbe essere un Under, ma l'1,53 scoraggia.

Anche il No Gol è basso, solo 1,68. Azzardati invece Over (2,35) e Gol (2,07) anche se quest'ultimo non è del tutto da scartare. Non rimane che farsi coraggio e puntare sulla vittoria azzurra, del resto questa Italia sta facendo bene ed è giusta dargli fiducia.