Cresce l'attesa in Inghilterra per il big match dell'11^ giornata di Premier League tra Liverpool e Chelsea: la partita, in programma alle 13,45 di sabato 8 novembre, rappresenta il vero snodo cruciale nella stagione dei ragazzi di Brendan Rodgers.

Qui Liverpool - Dopo un inizio di stagione non proprio all'altezza, i reds cercano il riscatto contro gli acerrimi rivali del Chelsea nell'anticipo di sabato: reduci dalla doppia sconfitta contro il Real in Champions e (in mezzo) da quella in campionato con il Newcastle, Gerrard e compagni devono assolutamente invertire la tendenza negativa che li ha accompagnati in queste ultime settimane.

Settimo posto in campionato a 9 lunghezze di distanza dal Chelsea, il Liverpool nelle ultime 5 giornate di campionato ha raccolto due successi (contro WBA e QPR), due pareggi (con Everton e Hull City) e appunto una sconfitta: i 6 punti in meno rispetto alla passata stagione riassumono solo in parte il momento di appannamento della squadra di Rodgers, e la sensazione è che quest'anno il Liverpool non abbia né la forza, né la possibilità di lottare per le primissime posizioni. In ogni caso la partita con il Chelsea ha un importanza troppo grande per essere sottovalutata, Rodgers lo ha dimostrato ampiamente con il turnover operato per la gara del Bernabeu: sabato dunque vedremo in campo con tutta probabilità la miglior formazione possibile, gli unici dubbi riguardano le presenze di Coutinho e di Sturridge dal 1'.

I migliori video del giorno

Liverpool (4-3-2-1): Mignolet; Alberto Moreno, Skrtel, Lovren, Glen Johnson; Lucas Leiva, Gerrard, Henderson; Coutinho, Sterling; Balotelli.

Qui Chelsea - Capolista in Champions, capolista in Premier League: la squadra di Mourinho continua a dominare incontrastata su tutti e due i fronti, per questo motivo anche uno scialbo pareggio contro il Maribor nella 4^ giornata di Champions non preoccupa affatto. Ancora imbattuti dopo 10 turni di campionato, i blues hanno ora 4 e 6 punti di vantaggio sulle inseguitrici Southampton e Manchester City: dopo il pareggio dell'Old Trafford (1-1) il Chelsea ha ripreso il suo cammino vincendo la gara casalinga contro il QPR, non senza però qualche patema di troppo. Sabato pomeriggio lo Special One avrà a disposizione quasi tutti gli effettivi (eccezion fatta per Obi Mikel e Remy), per questo sicuramente riproporrà il "suo" classico 4-2-3-1 con Diego Costa unica punta davanti.

Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Matic, Fabregas; Hazard, Oscar, Willian; Diego Costa.

Pronostico e quote - Il bilancio delle ultime 5 sfide tra queste due squadre è di 2 vittorie Chelsea (2-1 e 0-2), 2 pareggi (2-2 e 1-1) e un solo successo reds (4-1): fu proprio lo 0-2 della passata stagione (27/4/14) a estromettere il Liverpool dalla corsa al titolo, Rodgers se lo ricorda (così come tutto Anfield) bene e per questo sabato si augura di restituire il "favore" al collega.

I bookmakers però vedono un Chelsea decisamente favorito per quanto riguarda la vittoria finale (segno 1 a 3,45, X a 3,30 e 2 a 2,05): a incidere, oltre al divario tecnico tra le due, è la differente condizione psico-fisica che accompagna le due squadre a questo appuntamento, senza dimenticare inoltre che i blues non hanno ancora perso in questo inizio di stagione. Il nostro consiglio è di puntare sull'over 2.5 (1,80), in alternativa giochiamo il risultato esatto 2-2 (12,00).