Annuncio
Annuncio

Martedì 25 novembre alle ore 20:45 si disputa, allo stadio Parco dei Principi di Parigi, l'incontro tra Paris SG-Ajax valevole per la 5ª giornata della Champions League 2014-15 gruppo F. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 2 HD con la visione anche in streaming con l'App di Sky Go. Il match d'andata, disputato mercoledì 17 settembre, è terminato con il pareggio per 1-1 con reti di Cavani al 14' e Schone al 74'. Successivamente i francesi hanno vinto tutte e tre le gare disputate.

Lotta aperta per il primo posto nel gruppo tra Paris SG (primo con 10 punti) e Barcellona (secondo con 9); così come per il terzo posto, utile per partecipare ai sedicesimi di Europa League, tra Ajax con 2 punti ed APOEL Nicosia con 1.

Advertisement

La sesta ed ultima giornata si disputa mercoledì 10 dicembre alle ore 20:45 tra Barcellona-Paris SG ed Ajax-APOEL Nicosia. E' la prima volta che le due squadre si incontrano a Parigi. Sicuramente i francesi conquisteranno la loro quarta vittoria (quota WilliamHILL 1 a 1.35), per poi giocarsi il primo posto del gruppo mercoledì 10 dicembre alle ore 20:45 al Camp Nou con il Barcellona. Probabilmente Ibrahimovic & Co. daranno vita ad una partita ricca di reti (Over 2,5 a 1.70 e Nogoal a 1.66).

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Paris SG (4-4-2): Salvatore Sirigu; l'ivoriano Serge Aurier, i brasiliani David Luiz, Thiago Silva e Maxwell; il brasiliano Lucas, l'argentino Javier Pastore, Marco Verratti, Blaise Matuidi; lo svedese Zlatan Ibrahimovic, l'uruguaiano Edison Cavani. A disposizione: Nicolas Douchez, il brasiliano Marquinhos, Lucas Digne, Yohan Cabaye, Clement Chantome, l'argentino Ezequiel Lavezzi, Jean-Christophe Bahebeck. All. Laurent Blanc.
  • Ajax (4-3-3): Jasper Cillessen; Ricardo van Rhijn, Mike van der Hoorn, il finlandese Niklas Moisander, il danese Nicolai Boilesen; Lerin Duarte, il sudafricano Thulani Serero, il danese Lucas Andersen; Anwar El Ghazi, il polacco Arkadiusz Milik, il danese Lasse Schone. A disposizione: Diederik Boer, Stefano Denswil, Jairo Riedewald, Nick Viergever, il danese Niki Zimling, Queensy Menig, l'islandese Kolbeinn Sigthorsson. All. Frank de Boer.