Tante sorprese nei diversi gironi di qualificazione ai prossimi campionati europei che si terranno in Francia nel 2016. Al contrario dei pronostici della vigilia, l'Islanda è davanti all'Olanda e la Slovacchia precede addirittura la Spagna campione in carica. Nel corso della 4^ giornata dedicata alle nazionali, ci saranno parecchi scontri al vertice che potrebbero ridisegnare le classifiche dei vari raggruppamenti. Analisi e pronostici delle sfide che si terranno fra sabato 15 e domenica 16 novembre.

Si parte dal Gruppo A, dove l'Olanda dovrebbe riuscire ad avere la meglio sulla Lettonia, mentre il big match sarà quello tra Repubblica Ceca e Islanda, entrambe a 9 punti.

Per questa sfida, un esito plausibile potrebbe essere Under 2.5 (quota 1.57). Nel girone B, il Belgio dovrebbe avere la meglio sul Galles, con il segno 1 che si gioca appena a 1.25, mentre si può azzardare una vittoria esterna della Bosnia in Israele, quotata ad un allettante 2.30.

Per quanto riguarda il raggruppamento C, detto che la vittoria interna della Spagna sulla Bielorussia è quotata solo 1.07, appaiono più interessanti le prospettive offerte dalle altre sfide. Macedonia-Slovacchia potrebbe finire con un segno X (quota 3.40), invece il Lussemburgo potrebbe compiere l'impresa di segnare almeno una rete alla favoritissima Ucraina, per un esito Goal quotato a 2.55.

Il girone E vede l'Inghilterra strafavorita per un trionfo sulla Slovenia (quota 1.30): del resto, con una vittoria, gli inglesi spedirebbero i rivali diretti a -6 in classifica.

I migliori video del giorno

Una pioggia di No Goal, invece, si può ipotizzare per le altre gare come Svizzera-Lituania (quota 1.45), e San Marino-Estonia (quota 1.25).

Molto aperto il discorso qualificazione nel gruppo G. Qui, al comando troviamo l'Austria con 7 punti, seguita da Russia e Svezia a quota 5. Gli scandinavi giocheranno in Montenegro e il Goal (quota 1.90) non è da sottovalutare. Più equilibrata, invece, si prevede la delicata sfida tra Austria e Russia, partita delicata soprattutto per i russi allenati da Fabio Capello: Under 2.5 (quota 1.50) è l'esito consigliato.