L'anticipo della Serie A delle dodici è trenta è Cagliari-Genoa, due squadre in forma che trovano la via della rete con grande facilità. Il Cagliari viene dalla sconfitta per quattro a due contro la Lazio, una partita che si è decisa nei minuti finali quando i sardi sul punteggio di tre a due e alla ricerca disperata del pareggio, sbilanciandosi hanno subito la rete del definitivo ko. Intanto, la squadra di Zeman, in dieci uomini, fuori casa, stava riuscendo nell'impresa di strappare un pareggio e in dieci contro undici ha addirittura vinto per quanto riguarda la percentuale di possesso palla. C'è poco da fare: squadra sempre pericolosa. Il Genoa è reduce anche lei da un quattro a due, ma a suo favore, contro l'Udinese di Stramaccioni. Per Zeman problemi di formazione, e anche abbastanza gravi: out Ibarbo e Crisetig, due elementi molto importanti rispettivamente del centrocampo e dell'attcco, al loro posto Conti e Joao Pedro. Per Gasperini tutti disponibili invece.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Pisano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena, Conti, Ekdal; Joao Pedro, Sau, Cossu. In panchina: Colombi, Capuano, Benedetti, Balzano, Capello, Donsah, Farias, Longo. Allenatore: Zeman.

GENOA (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Marchese; Edenilson, Sturaro, Greco, Antonini; Iago, Matri, Perotti. In panchina: Lamanna, Prisco, Burdisso, Antonelli, Rosi, Mandragora, Bertolacci, Lestienne, Mussis, Kucka, Pinilla. Allenatore: Gasperini.

Pronostico. Giocare contro le squadre di Zeman è sempre complicato. Nessuno in Italia ha il coraggio di fare il gioco che fa lui e quindi affrontare le sue squadre è sempre qualcosa cui gli avversari non sono abituati. L'assenza dell'ottimo Cristetig, elemento di spicco della nazionale itliana under 21, non dovrebbe esser particolarmente incisiva vista la presenza al suo posto di Conti, l'ex capitano dall'ottimo rendimento. Sostituire Ibarbo è molto pià complesso, ma bisogna dire che la forza del Cagliari risiede pià nel gioco che fa che nella forza dei singoli. Il Genoa fuori casa prende spesso goal, anzi, finora ha sempre subito goal in trasferta, fatta eccezione per la partita a Firenze contro la squadra di Montella. Giocarsi l'over e il goal sarebbe scontato e banale come pronostico, per cui ci affidiamo al calcio del Cagliari che è in grado di metter in difficoltà chiunque. Inoltre, i sardi hanno più motivazioni a far punti, essendo a soli due punti dalla zona retrocessione. Il Genoa, invece, potrebbe esser sazio e concedersi un turno di riposo per abbassare i ritmi. Pronostico 1, o 1x.