Allo stadio 'Nuevo Colombino' di Huelva nella comunità autonoma dell'Andalusia, sabato 15 novembre alle ore 20:45 si disputa Spagna-Bielorussia. La partita, valevole per la quarta giornata delle qualificazioni agli Europei di calcio di Francia 2016, sarà trasmessa in diretta da su Sky Calcio 1 HD ed in streaming con l'App di Sky Go. Le due squadra s'incontrano per la seconda volta in partite ufficiali in Spagna. L'unico precedente, valevole per le qualificazioni al Mondiale di Brasile 2014 e disputato il 10 novembre 2013, è stato vinto dai padroni di casa per 2-1. In testa alla classifica del Gruppo C troviamo la Slovacchia con 9 seguita a tre lunghezze dagli spagnoli e dall'Ucraina; la Macedonia ha 3 punti, Bielorussia e Lussemburgo 1.

Alcacer della Spagna guida la classifica marcatori con 3 reti, seguono Hamsik della Slovacchia, Silva della Spagna e Sidorchuk dell'Ucraina con 2. Pronostico nettamente a favore dei padroni di casa (quota Snai 1 a 1.07) che sicuramente vinceranno di goleada (Over 2,5 a 1.35 e Nogoal a 1.33).

Il 63enne ct della Spagna Vicente del Bosque ha convocato i seguenti giocatori, tra i quali il difensore Albiol ed il centrocampista Callejon del Napoli, l'attaccante Morata della Juventus. Portieri: Casillas (Real Madrid), De Gea (Manchester United), Casilla (Espanyol). Difensori: Juanfran (Atletico Madrid), Azplicueta (Chelsea), Ramos (Real Madrid), Piquè, Bartra e Alba (Barcellona), Albiol (Napoli), Bernat (Bayern Monaco). Centrocampisti: Busquets (Barcellona), Camacho (Malaga), Koke e Garcia (Atletico Madrid), Cazorla (Arsenal), Fabregas (Chelsea), Callejon (Napoli), Isco (Real Madrid).

I migliori video del giorno

Attaccanti: Morata (Juventus), Nolito (Celta Vigo), Alcacer (Valencia), Pedro (Barcellona).

Il 51enne ct della Bielorussia Andrey Zygmantovich ha convocato i seguenti giocatori. Portieri: Chernik (BATE Borisov), Zhevnov (Torpedo Mosca), Gutor (Dinamo Minsk). Difensori: Martynovich (Krasnodar), Politevich (Dinamo Minsk), Yanushkevich e Matvejchik (Shakhter Soligorsk), Bordachev (Rostow), Volodjko (BATE Borisov), Shitov (Mordovia Saransk). Centrocampisti: Kislyak (Rubin Kazan), Aleksievich e Gordejchuk (BATE Borisov), Sivakov (Chornomorets), Dragun (Krylya Sovetov), Stasevich (Dinamo Minsk), Kalachev (Rostow), Balanovich (Amkar Perm), Nekhajchik (Tom Tomsk), Krivets (Metz), Putilo (Torpedo Mosca). Attaccanti: Kornilenko (Krylya Sovetov), Signevich (BATE Borisov), Savitskiy (Neman Grodno).