La 12^ giornata di Serie A si aprirà ufficialmente sabato alle 18 con la sfida Atalanta-Roma: i giallorossi, secondi in campionato a -3 dalla Juve capolista, andranno a caccia di una vittoria per mettere pressione alla squadra di Allegri impegnata all'Olimpico contro la Lazio.

Qui Atalanta- La pausa per le Nazionali non può che aver fatto bene ai ragazzi di Colantuono: reduce da 3 pareggi consecutivi (Napoli, Torino e Sassuolo) l'undici bergamasco deve a tutti i costi invertire la tendenza negativa che ne ha caratterizzato l'inizio di stagione; il bilancio di due sole vittorie è deludente anche per una squadra come l'Atalanta, che di certo non ha particolari ambizioni, ma che comunque negli ultimi anni ha confermato di essere una delle più "stabili" realtà del nostro campionato.

Il misero vantaggio sulla zona-retrocessione (2 punti in più del Chievo) non può lasciare tranquillo Colantuono, che oltretutto per sabato dovrà fare a meno di Cigarini (squalificato) in mediana: restano in dubbio anche le presenze di Biava e Baselli, quest'ultima davvero problematica perchè complicherebbe ulteriormente i piani del tecnico.

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Dramè, Benalouane, Biava, Zappacosta; D'Alessandro, Migliaccio, Carmona, Raimondi; Moralez, Denis.

Qui Roma- Reduce dal netto successo sul Torino nell'ultima giornata (3-0), la squadra di Garcia arriva all'appuntamento di sabato da seconda forza solitaria del campionato: anche se i giallorossi hanno 6 punti in meno rispetto alla passata stagione possono considerarsi, ad oggi, l'unica compagine in grado di combattere "alla pari" con la Juve, e siamo certi che il duello si protrarrà per fino alla fine (Napoli permettendo).

La sosta per le Nazionali doveva servire a "svuotare l'infermeria", ma le cose non sono andate esattamente come Garcia sperava: Astori (recuperato completamente) e Strootman (l'olandese deve soltanto aumentare il minutaggio) sono ormai abili e arruolabili, Yanga-Mbiwa invece si è fermato con la Francia; Maicon e Castan stanno lavorando a parte, difficile che possano essere convocati per la sfida di Bergamo.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Cole, Manolas, Astori, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Ljajic, Destro, Iturbe.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A A.S. Roma

Pronostico e quote- Una vittoria per la Roma (3-1) e un pareggio (1-1) nei due precedenti dello scorso campionato: in entrambi i casi comunque si trattò di partite molto combattute, l'Atalanta come ben sappiamo può rivelarsi un avversario ostico per chiunque.

I bookmakers in ogni caso vedono gli ospiti nettamente favoriti (segno 1 a 4,60, X a 3,30, 2 a 1,85 Paddy Power) sia per differenza tecnica, sia perchè i bergamaschi non stanno di certo attraversando un periodo positivo: noi però crediamo in un risultato positivo dei padroni di casa, giochiamo dunque il segno 1X (1,95); in alternativa giochiamo l'over 2,5 (2,10) sperando in una partita ricca di gol e occasioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto