A pranzo con Torino-Sassuolo domenica 23 novembre per la dodicesima giornata di Serie A che riprende dopo la sosta per il doppio impegno azzurro con la Croazia e in amichevole con l'Albania. La giornata sarà aperta sabato 22 dalle rivali per lo scudetto Roma e Juventus entrambe in trasferta contro avversari insidiosi: i giallorossi sono ospiti dell'Atalanta alle ore 18.00, mentre alla 20.45 la Juve sarà proprio nella capitale e dovrà vedersela con la Lazio.

Con fischio d'inizio alle 12.30 di domenica alla stadio comunale di Torino, granata e neroverdi cercheranno di prevalersi in un confronto molto importante quanto ai fini di classifica quanto sotto l'aspetto emotivo.

La squadra di Ventura non riesce a ripetersi sui livelli della scorsa stagione, è reduce inoltre dal 3-0 subito con la Roma e prima ancora dalla sconfitta in Europa League. Domenica prossima poi ci sarà il derby con la Juventus (prima i bianconeri giocheranno all'Olimpico). Il Sassuolo arriva da cinque risultati utili consecutivi e Di Francesco non ha nessuna intenzione di fermarsi, galvanizzata anche dai nazionali Zaza e Acerbi e dagli azzurrini Berardi e Antei. Da valutare le condizioni di rientro dei molti giocatori in giro per il mondo con le rispettive nazionali, ma i due allenatori dovrebbero disporre dell'organico al completo.

Torino-Sassuolo - Probabili formazioni

Torino (3-5-2): Gillet; Bovo, Glik, Moretti; Benassi, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Amauri, Quagliarella.

I migliori video del giorno

Allenatore Ventura

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. Allenatore Di Francesco

Torino-Sassuolo - Precedenti, statistiche e curiosità

I precedenti in Serie A sono quelli dello scorso campionato, il debutto per la squadra emiliana in massima serie. Il Torino vinse 2-0 con reti di Brighi e Cerci, era la prima giornata. I granata si sono ripetuti con lo stesso punteggio anche nella gara di ritorno in Emilia: ancora in gol Brighi e Immobile. In attesa dei migliori Amauri e Quagliarella, si spiega in questi tabellini marcatori la differenza tra il Torino della passata stagione e quello attuale. Le due squadre si sono affrontate anche in Serie B, e il Sassuolo in tre precedenti a Torino per due volte ha fatto bottino pieno (2009/10: 0-1 e 2010/11: 1-2).

Torino-Sassuolo - Quote e pronostici - Diretta tv e streaming

La partita è aperta a diverse soluzioni, in sede di pronostico crediamo però che il Torino debba assolutamente riscattare le ultime prestazioni incolori, anche per presentarsi sotto il migliore aspetto al derby della prossima settimana. Il segno 1 ora si gioca a quota 1.85. Ma attenzione al Sassuolo che appare decisamente in forma. A quota 1.90 si gioca il goal. La doppia chance pro emiliani, X2 è offerta a quota 1.90. Torino-Sassuolo potrà essere seguita in diretta tv su Sky Calcio 1 H D e su Premium Calcio. In live streaming attraverso le app Sky Go e Premium Play.