L'Arsenal di Wenger torna in campo mercoledì sera contro il Southampton per la 14^ giornata di Premier League (turno infrasettimanale): dopo essere tornati alla vittoria nel match dell'ultimo turno (0-1 sul campo del WBA) i gunners cercheranno il successo numero 6 in campionato in modo da tornare velocemente in corsa per il 4° posto.

Qui Arsenal - I 3 punti conquistati nell'ultima giornata di campionato hanno riportato l'Arsenal a ridosso delle prime posizioni: dopo le due sconfitte consecutive contro Swansea prima e United poi, Sanchez e compagni sono tornati al successo al termine di una gara complicata e per larghi tratti sofferta.

È tempo di dare continuità alle prestazioni e ai risultati, Wenger sa di non potersi permettersi ulteriori passi falsi (anche i tifosi hanno cominciato a manifestare insoddisfazione) nonostante la lunga serie di infortunati e indisponibili: alla lista dei vari Debuchy, Ospina, Ozil, Diaby, Walcott, Wilshere e Arteta, nelle ultime ore si sono aggiunti Monreal, Gibbs e Oxlade-Chamberlain, anche se questi ultimi dovrebbero essere in ogni caso convocati per il match di mercoledì sera (gli infortuni non sembrano gravi); Szczesny dovrebbe tornare almeno in panchina, tra i pali confermata (a meno di soprese) la presenza del giovane Martinez.

Arsenal (4-2-3-1): Martinez; Gibbs, Monreal, Mertesacker, Chambers; Flamini, Ramsey; Oxlade-Chamberlain, Sanchez, Cazorla; Welbeck

Qui Southampton- Il pesante 0-3 casalingo subito per mano del Manchester City ha ridimensionato i sogni di gloria dei Saints: scavalcata in classifica proprio dai citizens, la squadra di Koeman con 26 punti occupa ora il 3° posto ed è a 7 punti di distanza dal Chelsea capolista.

I migliori video del giorno

Una sconfitta non può in ogni caso far dimenticare quanto di buono è stato fatto fino a questo momento, il City era, ed è, comunque una delle candidate principali alla vittoria del titolo: mercoledì sera però servirà un risultato positivo contro l'Arsenal per continuare a mantenere la terza piazza, anche se le assenze di Jay Rodriguez, Gallagher, Ward-Prowse e Schneiderlin peseranno davvero molto.

Southampton (4-3-3): Forster, Clyne, Aldrweireld, Fonte, Bertrand; Davis, Wanyama, Cork; Long, Pellè, Tadic

Pronostico e quote - Nei 3 precedenti della passata stagione (2 in Premier League e uno in Capital One Cup) una vittoria Arsenal (2-0), un pareggio (2-2) e una vittoria per i Saints (1-2 in Capital One Cup): in campionato il Southampton ha spesso avuto difficoltà contro i gunners, i tifosi ricorderanno in particolare il pesante 6-1 del 15/9/2012 (in quell'occasione doppietta di Gervinho).

I bookmakers prevedono una facile vittoria dell'Arsenal (segno 1 a 1,74, X a 3,50 e 2 a 4,40 Paddy Power), in questo caso "pesa" il fattore-campo e il contraccolpo psicologico che la squadra di Koeman potrebbe avere dopo la sconfitta contro il City.

Noi comunque consigliamo di giocare la doppia chance X2 (1,95), in alternativa puntiamo sull'over 2.5 (1,80).