Sabato 13 dicembre si giocherà Lazio-Atalanta, gara valida per la quindicesima giornata di Serie A. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 20 e 45 allo stadio Olimpico di Roma. Vi presentiamo qui il pronostico, le quote, le probabili formazioni e tutti i consigli scommesse del match.

Quindicesima giornata di serie A, pronostico Lazio-Atalanta 13 dicembre: i consigli scommesse e le quote

Davvero molto intrigante l'anticipo che si disputerà all'Olimpico. La Lazio ha ritrovato le motivazioni dopo la vittoria contro il Parma in trasferta, con la quale è riuscita ad ottenere quel successo che non vedeva da tra turni di campionato, durante i quali aveva subito due ko.

In più, i biancocelesti si sono portati al sesto posto in classifica, a soli tre punti dalla zona Champions League. Ma anche l'Atalanta si trova in un bel periodo, dato che si presenta a questo match dopo avere battuto il Cesena, raccogliendo la terza vittoria in questa stagione. Per la prima volta, nel campionato in corso, l'Atalanta ha messo a segno tre reti in una sola partita (in tutto aveva segnato solo cinque gol prima del match contro il Cesena). Ma vediamo alcune indicazioni statistiche essenziali per il pronostico. La Lazio ha collezionato la più lunga di serie di pareggi in questo campionato e fatica moltissimo in casa. L'Atalanta, invece, nonostante i tre gol al Cesena, ha il peggior attacco del campionato, dato che fuori casa segna ogni trecentoquindici minuti. Vi consigliamo di puntare sulla vittoria dei biancocelesti, che è quotata a 1.62 da Betflag.it, ma ricordiamo che nella scorsa stagione gli orobici vinsero entrambe le gare.

I migliori video del giorno

Le alternative? Over 2,50 oppure, se non volete rischiare troppo, doppiachance 1X.

Sedicesima giornata di serie A, pronostico Lazio-Atalanta 13 dicembre: le probabili formazioni del match

Probabile formazione titolare Lazio: Marchetti, Lulic, Cana, De Vrij, Basta, Onazi, Ledesma, Mauri, Anderson, Djordjevic, Keita 

Probabile formazione titolare Atalanta: Sportiello, Dramè, Cherubin, Stendardo, Benalouane, Gomez, Carmona, Cigarini, D'Alessandro, Moralez, Denis