Il Villareal e la Real Sociedad si affrontano domenica 7 dicembre, alle ore 19, allo stadio 'Madrigal': il match avrà inizio dopo la conclusione del derby della Catalogna, tra il Barcellona e l'Espanyol. La squadra allenata da Marcelino si trova attualmente al sesto posto in classifica e in casa solo solo vincere o perdere: finora tre successi e tre sconfitte. La squadra del 'Sottomarino giallo', comunque, si trova in un buon periodo di forma: la scorsa settimana, il Villareal è andato a vincere sul terreno del Cordoba per 2-0 con le reti firmate da Vietto e Uche. Anche la Real Sociedad, dopo una falsa partenza, è in fase di ripresa: tre risultati utili consecutivi all'attivo (due vittorie ed un pareggio) con il successo per 3-0 di domenica scorsa contro l'Elche (tutte e tre le reti sono state messe a segno da uno scatenatissimo Carlos Vela, in grande forma).

C'è un dato negativo, però, che dovrebbe far riflettere gli scommettitori: la Real Sociedad, finora, in trasferta non ha ancora vinto una partita (bilancio di tre pareggi e tre sconfitte) e, proprio alla luce di questa considerazione, è difficile aspettarsi un successo su un campo difficile come il 'Madrigal'.   

Pronostico e probabili formazioni Villareal-Real Sociedad: domenica 7 dicembre, ore 19

Si annuncia una partita particolarmente agguerrita, per la grande vivacità di gioco che sanno esprimere le due squadre: se da una parte la neo squadra dell'ex allenatore di Everton e Manchester United tenterà di conquistare il primo successo esterno di questa Liga 2014/2015, dall'altra abbiamo un Villareal in piena lotta per un posto in Europa. Per il pronostico, suggeriamo il segno goal visto che lo spettacolo non dovrebbe farsi desiderare. A seguire, avremo la possibilità di vedere il match tra Granada e Valencia.

Villarreal: Asenjo; Mario, Gabriel, Víctor Ruiz, Jaume Costa; Rukavina, Trigueros, Bruno Soriano, Cheryshev; Vietto, Uche. Allenatore: Marcelino

Real Sociedad: Zubikarai; Carlos Martínez, Elustondo, Ansotegi, De la Bella; Bergara, Granero; Vela, Xabi Prieto, Canales; Agirretxe. Allenatore: David Moyes