Sarà il 36enne arbitro toscano Daniele Doveri a dirigere, domenica 14 dicembre alle ore 12:30 allo Juventus Stadium di Torino, il big match della quindicesima giornata del campionato di Serie A tra Juventus-Sampdoria. La partita potrà essere seguita in diretta tv su Sky Calcio 1 HD, Mediaset Premium Calcio e Calcio HD, i possessori di PC, tablet o smartphone avranno la possibilità di seguire l'incontro anche in diretta streaming con le App di SkyGo e Premium Play. I bianconeri, con il pareggio per 0-0 ottenuto martedì 9 dicembre in Champions League con l'Atletico Madrid, hanno conquistato il secondo posto nel gruppo A che gli hanno permesso di ottenere il pass per la partecipazione agli ottavi di finale in programma dal 17 febbraio 2015.

Ora per i campioni d'Italia bisognerà aspettare il sorteggio di Nyon lunedì 15 dicembre per sapere chi, tra Bayern Monaco, Barcellona, Borussia Dortmund, Chelsea, Monaco, Real Madrid e Porto, sarà la prossima avversaria.

Entrambe le squadre hanno subito la loro unica sconfitta in campionato alla 9^ giornata: i bianconeri sono stati sconfitti 0-1 a Genova e da allora hanno conquistato quattro vittorie ed un pareggio 0-0 a Firenze nell'ultimo turno disputato; i blucerchiati hanno perso 0-1 a Milano con l'Inter e successivamente hanno ottenuto due vittorie e tre pareggi. Sia Massimiliano Allegri che Sinisa Mihajlovic hanno problemi al centro della difesa: il tecnico toscano non avrà a disposizione lo squalificato Chiellini e gli infortunati Barzagli, Marrone e Caceres, mentre al mister serbo mancheranno Lorenzo De Silvestri squalificato e Matias Silvestre infortunato.

I migliori video del giorno

Nei campioni d'Italia non sono disponibili anche i centrocampisti Romulo ed Asamoah, nella Doria sono fermi ai box il centrocampista De Vitis e l'attaccante Gianluca Sansone.

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna, Evra; Pogba, Pirlo, Marchisio; Vidal; Tevez, Llorente.
  • Sampdoria (4-3-3): Romero; Cacciatore, Gastaldello, Romagnoli, Mesbah; Obiang, Palombo, Soriano; Gabbiadini, Okaka, Eder.

Le due squadre si sono incontrate sessantasei volte a Torino: sessantacinque in Serie A ed una in Coppa Italia. La Juventus ha vinto quarantadue volte (l'ultima alla 20ª giornata di Serie A 2013/14 per 4-2), diciotto i pareggi (l'ultimo alla 2ª giornata di Serie A 2010/11 per 3-3) e sei vittorie della Sampdoria (l'ultima alla 19ª giornata di Serie A 2012/13 per 2-1). Sono state realizzate 194 reti, 140 dai bianconeri e 54 dai blucerchiati. Il pronostico è favorevole ai padroni di casa sempre vincenti nelle sei gare disputate allo Juventus Stadium (quota Snai 1 a 1.33), ed è prevista una gara ricca di reti (Over 2,5 a 1.78).