Scontro salvezza da brividi nella Comunità Valenciana, lunedì sera allo stadio Ciudad de Valencia, dove Levante e Granada saranno impegnate nella partita che chiude la 24^ giornata di Liga. Il posticipo vedrà una di fronte all'altra le due squadre appaiate al penultimo posto di classifica con 19 punti, lontane quattro punti dalla zona salvezza; per chi dovesse perdere diventerebbe durissima. Levante-Granada, dalle ore 20.40 di lunedì 23 febbraio, è trasmessa in diretta tv da Fox Sports.

Il Levante è a caccia della quarta vittoria casalinga. Mister Alcaraz si affiderà alla vena realizzata di Uche per avere la meglio della retroguardia del Granada, ma il vero problema di Alcaraz è la sua di retroguardia, la più battuta di Liga: 43 reti subite in 23 partite, 5 delle quali segnate la settimana scorsa dal Barcellona, per una sconfitta che doveva essere messa in preventivo, magari però con un punteggio meno rotondo.

La difesa più battuta contro l'attacco meno prolifico, quello del Granada, solo 14 reti all'attivo. Appena un po' meglio il reparto offensivo dei padroni di casa, a quota 17 reti.

Il Granada si presenterà a Valencia per cercare a sua volta di fare bottino pieno e tornare a casa con tre punti che varrebbero oro per il proseguimento della stagione in ottica salvezza; 2 i blitz dei rojiblancos nel corso del campionato, mister Resino, il tecnico degli andalusi subentrato a Caparros da poco più di un mese, vorrebbe il tris lontano da casa, anche se è costretto a fare i conti, tra squalificati e infortunati, con una vera propria emergenza formazione. Nell'ultimo turno 0-0 casalingo contro l'Athletic Bilbao, avversario del Torino in Europa League.

Probabili formazioni:

Levante (4-4-2): Marino; Tono, Ramis, Navarro, Lopez; Xumetra, Diop Camarasa, Morales; Barral, Uche. Allenatore Alcaraz.

Granada (4-2-3-1): Oier; Foulquier, Mainz, Babin, Nyom; Iturra, Marquez; Lass, Candeias, Colunga; El-Arabi. Allenatore Resino.

Precedenti e pronostico

Il match dell'andata, al Nuevo Los Carmenes di Granada, fu deciso in favore del Levante da un sinistro di Ruben García ad inizio ripresa.

Nei tre precedenti in prima divisione spagnola, giocati in casa dal Levante, due vittorie dei padroni di casa e una degli ospiti. Del passato campionato il blitz andaluso, grazie ad un gol allo scadere firmato da Piti, uno degli squalificati di oggi. Pronostico: troppe le assenze tra i biancorossi, vediamo meglio il Levante.