La 34esima giornata di Premier League si conclude alla grande, domenica 26 aprile alle 17.00, con il derby più importante di Londra: Arsenal-Chelsea. All'Emirates Stadium andrà in scena un posticipo che promette scintille tra due squadre con il morale altissimo: quella di Mourinho perché si avvia alla conquista del titolo e quella di Wenger perché, se pur con tanta e imprevista difficoltà in semifinale contro il Reading, è finalista di FA Cup. E' di dieci punti il gap tra le due squadre in campionato. Il match tra le prime della classe di Premier League sarà trasmesso in diretta tv da Fox Sports.

Gunners dietro il Chelsea in graduatoria ma il forte divario non lascia spazio a nessuna fantasia quando mancano solo cinque giornate al termine del campionato. Quello che conta per l'Arsenal è mantenere il vantaggio dalle due di Manchester che sono dietro ed evitare gli spareggi per accedere alla prossima Champions League. Giroud e compagni devono anche recuperare una partita, superare il Chelsea avrebbe il doppio beneficio del prestigio della vittoria nel derby e della chiara ipoteca che verrebbe messa sulla piazza d'onore, insomma la classica ciliegina sulla torta, a coronamento di un periodo entusiasmante. Il Chelsea è vicinissimo al quinto titolo della sua storia: reduce dalla vittoria contro lo United, l'undici di Mou può affrontare questo derby con la tranquillità data dal cospicuo vantaggio.

Sul fronte formazioni squadre quasi al completo. Oxlade-Chamberlain per i padroni di casa e Diego Costa negli ospiti le sole assenze segnalate. Queste le probabili formazioni:

Arsenal (4-1-4-1): Ospina; Bellerin, Koscielny, Mertesacker, Monreal; Coquelin; Ramsey, Cazorla, Ozil, Sanchez; Giroud. Allenatore: Wenger.

Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Ramires, Matic; Willian, Fabregas, Hazard; Drogba.

Allenatore: Mourinho.

Precedenti e pronostico

Arsenal-Chelsea sarà anche la sfida tra due tecnici, Wenger e Mourinho, che negli ultimi tempi hanno avuto diversi screzi e dato vita a ruvide polemiche. Il bilancio sul campo tra i due mister è nettamente dalla parte del portoghese. E' dalla stagione 2011/12 che i Gunners non si aggiudicano il derby (spettacolare 3-5 a Stamford Bridge). All'andata 2-0 per i Blues. Pronostico: Goal; sul risultato a noi piace l'1, ma è rischioso.