Sarà il Cile padrone di casa, avversario l'Uruguay campione in carica, ad aprire i quarti di finale di Copa America 2015. La notte dopo sarà quella della seconda sfida per accedere alle semifinali: Bolivia-Perù. Un match sicuramente meno affascinante di Cile-Uruguay e anche degli altri due quarti: Argentina-Colombia e Brasile-Paraguay, ma grande occasione per una delle due outsider volute dall'accoppiamento di entrare in semifinale. Entrambe le nazionali sono arrivate seconde in classifica nella fasi a gironi.

Pubblicità
Pubblicità

Bolivia-Perù si gioca nelle prime ore di venerdì 26 giugno, precisamente all'1.30 italiana. Per tutti gli appassionati che malgrado il difficile orario vogliono comunque seguire il match in diretta televisiva, la notte tra giovedì e venerdì possono farlo con la trasmissione in diretta esclusiva su Gazzetta Tv. Chi passa trova in semifinale la vincente di Cile-Uruguay.

Analisi Bolivia - Perù: chi vola in semifinale? 

Bolivia ai quarti grazie al secondo posto nel gruppo A e malgrado nell'ultima partita della fase a gironi abbia incassato un sonoro 0-5 dal Cile.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Pronostici Calcio

Per accedere ai quarti e ottenere la possibilità di entrare tra le magnifiche quattro del Sudamerica è bastato il pareggio con il Messico(0-0) e la scoppiettante vittoria di misura per 3-2 contro l'Ecuador.

Due successi in Copa America(1939 e 1975), terzo classificato nell'ultima edizione, il sempre troppo poco valutato Perù fa parte delle nazionali più rappresentative del calcio Sudamericano, non a caso al sesto posto complessivo della classifica di sempre della Copa America, dietro nell'ordine ad Argentina, Uruguay, Brasile, Paraguay e Cile.

Pubblicità

Inserita nel gruppo C, dopo aver perso solo al 93esimo minuto all'esordio contro il Brasile, è arrivata la vittoria con il Venezuela(1-0) e l'ottimo pareggio senza reti contro con la Colombia che è valso il secondo posto agli Incas proprio a danno dei Cafeteros che ai quarti dovranno per questo vedersela con l'Argentina. Una buonissima squadra il Perù, organizzata assai bene dal CT Gareca, che a questo punto vuole provare almeno a bissare il risultato del 2011.

Per quello che riguarda le formazioni, se la Bolivia si presenterà all'Estadio Germán Becker di Temuco al gran completo, al Perù mancheranno per squalifica due pedine fondamentali nello scacchiere di centrocampo: Lobaton e Ballon. Queste le probabili formazioni:

Bolivia (4-4-2): Quinonez; Hurtado, Raldes, Zenteno, Morales; Smedberg, Chumachero, Bejarano, Pedriel; Lizio, Moreno. CT: Soria

Perù (4-4-2): Gallese; Vargas, Ascues, Zambrano, Advincula; Albarracin, Retamoso, Cueva, Sanchez; Guerrero, Pizarro.

Pubblicità

CT: Gareca

Precedenti e pronostico

Sarà il quindicesimo incrocio in Copa America tra Bolivia e Perù, i precedenti sorridono alla nazionale peruviana che ha vinto questa sfida 7 volte e pareggiato 4 in 14 partite, 3 i successi boliviani. L'ultima giocata in assoluto, nel 2013 per le qualificazioni ai mondiali, è terminata 1-1. Pronostico: noi vediamo più il Perù in semifinale della Bolivia: X2 o in alternativa Under 2,5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto