Matteo Darmian potrebbe diventare presto un nuovo giocatore del Manchester United. Il club nella notte ha intensificato i contatti con il Torino per acquistare il giovane esterno difensivo granata e uno dei titolari della Nazionale di Antonio Conte. La richiesta di Urbano Cairo, presidente del Toro, per il calciatore classe 1989 è di 18 milioni di euro più due di bonus. I Reds Devil potrebbero avvicinarsi a questa cifra e accontentare così il numero uno granata con sui trattare non è mai semplice.

E' attesa nella giornata di oggi la risposta definitiva da parte del Manchester di Van Gaal: il tecnico olandese vuole avere presto a disposizione Darmian e prova a strappare così il si del Torino. L'accordo con il giocatore c'è già, il suo entourage sta lavorando da tempo con il club inglese dove l'esterno andrebbe a guadagnare circa 2,5 milioni di euro per 4 anni.

Su Darmian c'è l'interesse anche di altri club sia stranieri, come il Bayern Monaco di Guardiola, che italiani sopratutto il nuovo Napoli targato Sarri e la Roma di Garcia che però ha deciso di puntare sull'altro terzino del Torino, Bruno Peres. Oggi sarà la giornata decisiva per sapere se il futuro del giovane terzino italiano sarà in Premier League o ancora in Serie A, magari all'ombra del Vesuvio.

SEMPRE VIVA LA PISTA SERGIO RAMOS

I Red Devils intanto continuano a monitorare la situazione Sergio Ramos che rimane il primo vero grande obiettivo per la difesa. Lo United è pronto ad offrire 50 milioni di euro per lo spagnolo. Ma il Real Madrid di Perez  ne vuole almeno il doppio e non sembra disposto ad abbassare di tanto la sua richiesta. Il giocatore dal canto suo ha fatto sapere di voler lasciare i blancos e la Premier è in cima alle sue preferenze.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato Torino Calcio

Secondo quanto riporta il quotidiano inglese The Guardian Van Gaal potrebbe avere in mano la chiave giusta per sbloccare la trattativa: David De Gea. Il portiere dei Red Devils ha trovato da tempo l'accordo con il Real di Benitez ma lo United vorrebbe congelare la sua cessione fino a quando il presidente madrilista Perez non decida di abbassare le pretese per Sergio Ramos. Un vero e proprio braccio di ferro quello che vede protagonista i due grandi club europei e staremo a vedere chi la spunterà. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto