All'appello mancano essenzialmente un terzino sinistro e un centravanti. Poi forse capiremo quale sarà la formazione tipo della Roma 2015-2016 nel prossimo campionato di serie A. La squadra giallorossa finora non è stata molto attiva in questo Calciomercato (come invece lo è stato il Milan), ma ha già selezionato quali saranno i suoi prossimi colpi, specie in attacco dove ormai tutti sono sicuri che arriverà il bomber del City Edin Dzeko.

Al momento la squadra giallorossa appare un po' incompleta: come dicevamo a sinistra servono uomini e in attacco difficile poter contare solo sui gol dell'eterno Totti. A destra rimangono da capire quali sono le condizioni di Maicon: Florenzi ha dimostrato di poter essere una soluzione d'emergenza, ma il giocatore romano dà il meglio di sè quando può giocare più avanti. Non sono da escludere novità nemmeno tra i pali, dove si cerca una alternativa a De Sanctis (difficile però che arrivi Casillas).

I due colpi più importanti per la Roma per questo calciomercato sono essenzialmente i ritorni di Castan e Strootman, i due perni giallorossi che hanno saltato di fatto l'ultima stagione per infortunio. Sarebbero due titolari inamovibili nella formazione tipo della Roma, ma va prima valutata la loro condizione fisica. Anche perchè in difesa è arrivato l'ottimo Romagnoli e a centrocampo le alternative non mancano di certo a Rudi Garcia. 

In attacco come detto si attende l'arrivo del bomber Dzeko, ma anche in questo caso si attendono delle cessioni importanti che porterebbero milioni di euro nelle casse giallorosse, quelle di Doumbia e di Destro soprattutto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Gervinho, inizialmente destinato alla cessione, al momento è tornato invece in rosa e non è detto che possa rimanere. 

Ecco come giocherebbe la Roma 2015-2016 

Questa in sintesi è al momento la formazione tipo della Roma per il prossimo campionato di serie A: De Sanctis, Florenzi, Manolas, Romagnoli, Torosidis, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Iturbe, Totti, Iago Falque. Attenzione, perchè nell'elenco dei titolari potrebbero cambiare soprattutto Florenzi, Torosidis e Totti, quest'ultimo chiaramente destinato ad un impiego "di qualità" visto che a settembre compirà 39 anni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto