Secondo Premium Sport, il calciatore Milinkovic-Savic, giovane promessa del calcio serbo, avrebbe raggiunto l'accordo per trasferirsi alla Fiorentina. Il Genk avrebbe dato il consenso al trasferimento alla Fiorentina, sulla base di un'offerta da 10 milioni di euro, una cifra importante per un giovane calciatore affermatosi nel corso del mondiale under 20. Milinkovic-Savic è stato l'autentico trascinatore della nazionale serba che ha conquistato il titolo mondiale, sbaragliando la concorrenza.

Il centrocampista serbo è un predestinato al grande calcio, ed ha attirato l'attenzione dei grandi club europei per la personalità e il carisma con il quale ha guidato la linea mediana della nazionale serba, mettendo in mostra la propria ampia visione di gioco e le innate proprietà di palleggio. La Fiorentina lo ha strappato alla concorrenza della Lazio, che da tempo corteggiava Milinkovic-Savic, arrivando ad offrire ben 7 milioni di euro per il cartellino, cifra ritenuta troppo bassa dal club belga che ne detiene la proprietà.

Salah alla Roma e Destro alla Fiorentina?

Intanto, secondo Sky Sport ci sarebbero stati contatti tra Fiorentina e Roma per dirimere la controversia Salah. Il giocatore, a quanto pare, avrebbe già da tempo raggiunto un accordo verbale con la società giallorossa, e adesso la dirigenza viola starebbe per cogliere la palla al balzo per inserire nell'operazione il cartellino di Mattia Destro. La Fiorentina avrebbe chiesto una sostanziosa riduzione delle pretese del club giallorosso per cedere a titolo definitivo il bomber di Ascoli Piceno, in cambio rinuncerà a qualunque pretesa sul calciatore egiziano. Le due squadre stanno trattando la migliore soluzione per accontentare tutti, e non si esclude che nelle prossime ore lo scambio tra Salah e Destro potrebbe andare in porto. Intanto si registrano schiarite a proposito dell'attaccante Bernardeschi, che avrebbe raggiunto l'accordo con la dirigenza viola per rinnovare il contratto fino al 2019. Sabato potrebbe essere il giorno giusto per l'annuncio ufficiale.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto