E' già tempo di iniziare a studiare e analizzare per tutti i milioni di appassionati di Fantacalcio: all'inizio della stagione 2015-2016 manca poco più di un mese ma se non si vuole arrivare impreparati all'appuntamento, è bene giocare d'anticipo e iniziare ad imbastire le proprie strategie. Cerchiamo di fare il punto sui prossimi step che riguarderanno i tanti giocatori del Fantasy Game legato alla serie A e ai voti che la Gazzetta dello Sport ogni settimana attribuisce ai calciatori protagonisti dei vari match.

Il campionato 2015-2016 partirà il week end del 23 agosto: per iniziare a fare le proprie valutazioni bisognerà attendere l'uscita della lista delle quotazioni, fissata al 28 luglio.

Nell'elenco saranno ovviamente inseriti quei giocatori che sono da poco sbarcati nel nostro campionato: si parla tra gli altri degli juventini Khedira e Mandzukic, degli interisti Miranda, Murillo e Kondogbia, dei milanisti Luiz Adriano e Bacca.

Ma a fare le fortune dei fantallenatori ci saranno ovviamente anche gli storici protagonisti delle ultime stagioni di serie A: andiamo a fornire qualche indicazione sui giocatori più quotati della scorsa stagione, dando anche spazio ai nuovi arrivati sui quali fare affidamento in sede d'asta.

Per quanto riguarda i portieri la sicurezza è rappresentata da Gigi Buffon, a fine stagione scorsa quotato 24 crediti dalla Rosea. A seguire c'erano Morgan De Sanctis (21), ora insidiato dall'arrivo dell'ex Arsenal Szczesny, e Samir Handanovic (20).

Tra i nuovi arrivi c'è senz'altro il nome di Pepe Reina, che tornerà a difendere i pali del Napoli. Fortissimo è anche l'estremo difensore del Milan Diego Lopez (15), ma con una valutazione in una crescita direttamente proporzionale ai passi in avanti che la retroguardia rossonera riuscirà a fare sotto la guida di Sinisa Mihajlovic.

Tra i difensori migliori della passata stagione troviamo Glik, sorpresa assoluta con 20 crediti di valutazione, seguito da Gonzalo Rodriguez (16) e Darmian, andato a fare le fortune del Manchester United. Da tenere in considerazione i nuovi arrivati in casa Inter, Murillo e Miranda, che per rendimento potrebbero essere pedine importanti sulle quali puntare.

A centrocampo minori novità, motivo per cui sarà necessario puntare sui fenomeni della scorsa stagione: il duo laziale Candreva-Felipe Anderson (29 e 23) ha regalato tante gioie a chi aveva puntato su di loro. Iago Falque (25) è chiamato a confermarsi in questa stagione con la maglia della Roma, mentre questa potrebbe essere l'annata della rinascita per Marek Hamsik, involuto durante la gestione Benitez e voglioso di riscossa. Tra le novità non esalta (fantacalcisticamente parlando, s'intenda...) il nuovo acquisto della Juventus Sami Khedira, mentre incuriosisce di più il talento di Ravel Morrison, ultimo colpo della Lazio.

Tra gli attaccanti protagonisti nella scorsa stagione troviamo Luca Toni (41) e Mauro Icardi (37). Salutato Carlos Tevez, le novità più interessanti appaiono quelle di Mandzukic e Bacca, con Higuain, Dybala e Morata da considerare tra le migliore risorse offensive di questa stagione.